Melania Trump veste Dolce&Gabbana
Melania Trump veste Dolce&Gabbana
Società

Melania Trump veste Dolce&Gabbana e scoppia la polemica social

L'orgoglio dimostrato da Stefano Gabbana per l'abito di Capodanno indossato dalla first lady non è piaciuto alla Rete

Per la festa di Capodanno la First Lady Melania Trump ha scelto d'indossare un abito firmato da Dolce & Gabbana e lo stilista Stefano Gabbana ha notato il look di Lady Trump e ha orgogliosamente condiviso la foto sul suo account Instagram.

Apriti cielo! Il suo profilo è stato invaso da migliaia di insulti di chi chiede che Dolce&Gabbana sposino il boicottaggio che il mondo della moda, da Marc Jacobs a Tom Ford, sta facendo ai danni di Melania. Le grandi marche, infatti, hanno deciso di non voler vestire la moglie del tycoon neo eletto mentre al duo di stilisti italiani non pare importare molto della polemica.

La Trump, tra l'altro, l'abito lo ha preso dal suo guardaroba personale, senza chiedere aiuto a Dolce&Gabbana e quindi la polemica parrebbe sterile sin dalle sue fondamenta, ma questo non importa a chi ha commentato la foto Instagram.

"Non mi stupisco di questo atteggiamento da una coppia omofoba come la vostra" ha scritto qualcuno "Sono stato vostro grande fan per tanti anni d'ora in poi non lo sarò più" ha aggiunto un altro.

Molte anche le persone che, però, hanno sposato la tesi di Gabbana sostenendo l'orgoglio made in Italy e ritenendo questa la solita inutile polemica social scoppiata per eccesso d'inedia.

Instagram
Melania Trump veste Dolce&Gabbana
Ti potrebbe piacere anche

I più letti