Perché sposarsi solo una volta se lo si può fare ogni giorno?
Facebook
Perché sposarsi solo una volta se lo si può fare ogni giorno?
Società

Perché sposarsi solo una volta se lo si può fare ogni giorno?

E' quello che si sono chiesti Cheetah Platt e Rhiann Woodyard, una coppia di acrobati che da febbraio gira il mondo... Sposandosi

Un amore grande come il mondo non può che essere consacrato sposandosi in giro per il mondo... Quasi tutti i giorni. E' l'avventura che sta vivendo una coppia di acrobati partita lo scorso 8 febbraio ed impegnata in un tour di 90 giorni in giro per i 5 continenti a caccia dei luoghi più singolari dove ribadire il proprio sì.

I Romeo e Giuletta vagabondi si chiamano Cheetah Platt e Rhiann Woodyard e sono una coppia di acrobati americani molto nota ed apprezzata.

Zaino in spalla, Cheetah e Rhiann sono partiti da Los Angeles armati di bouquet, abito bianco, velo e completo grigio chiaro per lui. La loro idea era quella di trasformare il proprio matrimonio non in un giorno indimenticabile, ma in tanti più giorni possibile dando vita ad una performance evento unica nel suo genere.

Dopo la California gli sposini sono andati in Colombia, poi sono volati in Europa, sono passati da Egitto e Marocco e adesso si trovano in Asia. Il più romantico dei giri del monndo per un "Sì" decisamente acrobatico.

Facebook
Ti potrebbe piacere anche

I più letti