Gettyimages
Società

Mario Balotelli: 10.000 euro di multa

Il calciatore avrebbe superato il limite di velocità sfrecciando a 200 chilometri l'ora in autostrada

Diciotto volte in dodici mesi. In tutte queste occasioni Mario Balotelli, a bordo della sua Ferrari, avrebbe superato il limite di velocità consentito e per questo adesso Equitalia chiede al campione il conto: 10.000 euro di sanzioni che, però, Super Mario non parrebbe intenzionato a pagare.

Nonostante, a giudicare dal suo reddito, 10.000 euro per lui siano poca cosa, Balo ha fatto ricorso dal giudice di pace di Bergamo. Secondo i legali dell'attaccante, infatti, dietro alla notifica delle multe ci sarebbe un vizio di forma. In quel periodo Balotelli era in fase di trasferimento dal Manchester City al Milan e per questo la residenza non era ancora stata perfezionata e quindi la notifica sarebbe da considerarsi nulla. Chi avrà ragione? Il goleador del Liverpool o gli instancabili attaccanti del Fisco?

Ti potrebbe piacere anche

I più letti