Mancia di 1.000 dollari per il "Pizza guy" degli Oscar
Gettyimages
Mancia di 1.000 dollari per il "Pizza guy" degli Oscar
Società

Mancia di 1.000 dollari per il "Pizza guy" degli Oscar

Si chiama Edgar l'ignaro protagonista della gag di Ellen DeGeneres

Si chiama Edgar e da domenica notte è il "Pizza guy" più famoso del mondo.

"Quando mi hanno chiamato per consegnare le pizze al Dolby Theatre di Los Angeles ho pensato che fosse per qualche addetto ai lavori" ha spiegato il ragazzo a Ellen DeGeneres che lo ha invitato in trasmissione dopo averlo reso, volente o nolente, uno dei protagonisti della notte degli Oscar 2014.

"Ad un certo punto - ha detto - non ho capito neanche bene come, mi sono trovato sotto ai riflettori in diretta mondiale". Col suo cappellino rosso e il grembiule Edgar, titolare del Big Mama's and Papa's, si è trovato in mezzo a star del calibro di Maryl Streep, Brad Pitt, Harrison Ford, Kevin Spacey e del suo mito: Julia Roberts. Attonito ha consegnato loro generose fette di pizza prima di congedarsi tra gli applausi del teatro.

Alla fine della "performance" pizzaiola Ellen, ottima padrona di casa, ha fatto girare un cappello tra le celeb delle prime file per raccogliere le mance. E dalle tasche di divi di quel calibro (e per di più sotto ai riflettori più importanti dell'anno) non potevano che uscire biglietti verdi di un certo peso.

La DeGeneres così, nel suo salotto televisivo, ha consegnato ad Edgar il suo "bottino" che, a conti fatti, è stato di ben 1.000 dollari. Per una pizza da Oscar, la mancia non poteva che essere d'oro.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti