Barbara Massaro

-

Sono passati quasi due anni da quel marzo del 2014 nel quale l'attore Giuseppe Schisano è sparito per dare corpo e voce a Vittoria Schisano la donna che, lui, nato uomo, ha sempre voluto essere.

Un lungo e difficile cammino raccontato anche per dar voce a chi non ha le possibilità, la forza e il coraggio di cambiare sesso pur volendolo e sentendolo come urgenza esistenziale.

A due anni dall'operazione chiururgica di cambio di genere Vittoria Schisano ha posato, nuda, per Playboy. E' la prima volta che il magazine maschile per eccellenza ospita una playmate nata uomo. 

Vittoria, intevistata sulle colonne della rivista ha dichiarato: "Posare su Playboy, il maschile che da sempre celebra la bellezza femminile e sul quale hanno posato tutte le donne più belle del pianeta, per me è un grandissimo onore, da sempre il mio sogno. Trovarsi in copertina oggi, dopo essere riuscita a realizzare il sogno di diventare anche fisicamente una donna, assume per me una valenza doppia. Non è un bisturi a renderti donna, ma sei donna innanzitutto nella tua anima. La vita non è questione di centimetri!"

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Vittoria Schisano cambia sesso: "Così sono rinata donna"

Ieri il lungo intervento durato dieci ore, a Barcellona. L'attrice: "Ho scelto di rendere pubblico il mio percorso per sensibilizzare le persone"

Il terzo grado - Vittoria Schisano

Intervista all'attrice, tra le protagoniste al prossimo Festival del Cinema di Venezia con La vita oscena di De Maria

Commenti