Barbara Massaro

-

Mentre Toronto, Dallas e New York si illuminano dei colori dell'Italia come segnale di solidarietà, cordoglio e vicinanza con le famiglie delle vittime del terremoto che ha devastato Lazio, Umbria e Marche anche diverse star internazionali tramite l'hashtag #PrayforItaly si sono uniti al coro di quanti in queste ore pregano per le popolazioni colpite dal sisma.

Se Lady Gaga ha twittato dicendo di aver già fatto una donazione di sostegno, Lewis Hamilton si dice sconvolto per quanto accaduto mentre Mark Zuckerberg sarà a Roma lunedì pronto a offrire supporto agli aiuti che in questo momento sono prioritari.

Anche la star di Beautiful Katherine Kelly Lang si stinge intorno agli italiani così come il cantante Mick Hucknall, mentre la Regina Elisabetta via Twitter ha fatto sapere che sta pregando per l'italia.

Tante anche le persone comuni che da ogni angolo del globo hanno espresso affetto per il nostro Paese colpito al cuore.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Terremoto, la solidarietà vip corre sui social network

Da Laura Pausini e Jovanotti passando per Fiorella Mannoia e Zucchero sono tante le star che usano la Rete per lanciare appelli e numeri utili

Terremoto, il cordoglio nel mondo dello sport

Da Marc Marquez alla serie A: i messaggi degli sportivi dopo il sisma che ha messo in ginocchio in centro Italia - fotogallery

Chi sono le vittime del terremoto in Centro Italia

Il bilancio provvisorio è di 292 morti. Due degli ultimi corpi sono stati recuperati da sotto le macerie dell'hotel Roma di Amatrice

Emergenza terremoto: quali misure adotterà il governo

Ai 247 milioni del Fondo per le emergenze si aggiungeranno gli ingenti finanziamenti del Fondo Ue. Versamenti tributari sospesi per le persone colpite

Terremoto ad Accumoli: una famiglia distrutta dal sisma

Una giovane coppia e loro due piccoli morti sotto il peso del campanile della chiesa da poco restaurato e crollato dopo la prima scossa

Terremoto in Centro Italia: Errani commissario per la ricostruzione - Foto, video

Incarico al responsabile della ricostruzione dell'Emilia 2012. Il numero dei morti accertati è a 290. Mattarella e Renzi garantiscono l'impegno dello Stato

Terremoto Centro Italia: come aiutare le popolazioni colpite

Mentre i soccorritori scavano ancora tra le macerie, si moltiplicano le iniziative di raccolta fondi: ecco le principali

Commenti