Life

Svolta rosa in Australia: la senatrice allatta in aula

Larissa Waters, parlamentare dei Verdi, è stata la prima madre a sfruttare la legge che concede alle donne il diritto di allattare anche in Parlamento

La senatrice Larissa Waters è la prima donna ad allattare sua figlia in Parlamento

Barbara Massaro

-

E' dal 2003 che in Australia le parlamentari possono allattare in aula, ma nessuna madre, fino a ieri, aveva sfruttato questo diritto.

La prima a rompere questa sorta di tacito tabù è stata la senatrice dei Verdi Larissa Waters, da poche settimane madre di Alia Joy.

Il coraggio di Larissa

La donna si trovava in aula per votare una mozione proposta dal suo partito e, con disinvoltura ha allattato al seno la sua bambina che, inconsapevole, è entrata nella storia delle rivoluzioni femminili del mondo.

LEGGI ANCHE: Il mercato nero dell'allattamento
LEGGI ANCHE: Il latte materno non rende più intelligenti

"Sono orgogliosa che mia figlia Alia sia il primo bebè ad essere allattato al seno nel Parlamento federale - ha commentato la donna che ha poi aggiunto - Abbiamo bisogno di più donne e di più madri in Parlamento".

Una storia di discriminazioni

Fino ad oggi, sebbene alle donne fosse concesso di allattare in aula (ambiente dalle tinte maschili per antonomasia), si erano verificati episodi sgradevoli come quando alla ministra Kelly O'Dwyer fu chiesto di estrarre il proprio latte e dare più discretamente il biberon al bebè o come quando, nel 2003 alla deputata Kirsty Marshall venne chiesto di lasciare l'aula perchè stava allattando.

"Le donne continueranno a fare bambini - ha concluso la deputata laburista Katy Gallagher - e se vogliono essere al lavoro e prendersi cura del bebè, la realtà è che ci dobbiamo adattare" .

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Una battaglia per l'allattamento

Sono ancora molti gli infastiditi, soprattutto se si allatta in pubblico. Così negli Usa è nata una campagna. Con alcune ombre

Dall'America la maratona delle mamme per l'allattamento al seno

Gara di solidarietà in tutto in Paese contro la catena Hollister che ha allontanato una madre che stava allattando davanti al negozio

Commenti