Stéphanie Beaudoin, la ladra rubacuori

Fisico da top model ma 42 rapine al suo attivo

ladra

Stéphanie Beaudoin – Credits: Facebook

Barbara Pepi

-

Capelli neri, sguardo sensuale, generoso decoltè e lunghe gambe affusolate: Stéphanie Beaudoin avrebbe tutte le carte in regola per provare ad iniziare una brillante carriera nel mondo della moda o dello spettacolo, ma la ventunenne canadese ha altri progetti nella vita, o per lo meno, li aveva prima di essere arrestata per ben 42 rapine, per il possesso di 9 diversi tipi di arma da fuoco, per ricettazione, violazione di domicilio e le forze dell'ordine sospettano che ci sia lei dietro ad almeno un centinaio di rapine nella zona.

La "Occhi di gatto" canadese si serviva di tre complici, tutti minorenni e quindi in buona misura insospettabili, e questo le ha permesso di agire indisturbata per un bel po'.

La ladra rubacuori era attiva a Victoriaville, in Canada, e quando è stata diffusa la notizia dell'arresto in molti hanno notato la sua avvenenza.

In breve, su Facebook, sono comparse alcune sue foto in bikini e con scollature mozzafiato ed è stata addiritutta aperta una pagina a lei dedicata che conta già più di 2.000 like. Qualcuno ha scritto: "Stéphanie ti ruberà il tuo cuore dopo averti rubato tutto il resto"


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Briatore: "Addio Italia, ricchi visti come ladri"

L'addio a Porto Cervo fa scoppiare la polemica: "In Italia se hai una barca o sei un bandito o sei un ladro, questo governo ha innescato un odio sociale"

Cicciolina derubata: i ladri le portano via l'intero archivio hard

Svaligiato il garage dove teneva tutti i suoi ricordi a luci rosse

Commenti