Life

Selfie stick addio: non si vendono più

In calo le vendite delle aste telescopiche per farsi i selfie (e in molti gioiscono)

Portrait of beautiful brunette in awesome dress and red lips wearing sunglasses while making selfie with stick. Isolated

Eleonora Lorusso

-

Il selfie sticks pare abbiano le ore contate. Tanto amati da chi non sa fare a meno di scattarsi selfie ovunque si trovi, specie in compagnia di amici; tanto odiati da molti e ritenuti pericolosi, tanto da averli vietati in molti luoghi storico-culturali come musei. In ogni caso pare che sia arrivato il momento di riporre le famigerate aste, che permettono di fare autoscatti aumentando la distanza tra smartphone e soggetti da immortalare, evitando l'effetto "faccione" e includendo gruppi di persone.

Secondo i dati di mercato, le vendite dei selfie sticks sono in calo vertiginoso, quantomeno in Gran Bretagna: rispetto allo scorso anno sarebbero crollate del 50%. Segno di stanchezza o che ormai tutti hanno già la propria "asta telescopica"?

A far propendere per la prima ipotesi è un altro dato, frutto di un sondaggio di Momondo, secondo cui il 71% dei britannici ritiene i selfie sticks "stupidi" e "inutili": insomma un semplice braccio steso sarebbe sufficiente a farsi un autoscatto. Per il 70% dei sudditi di Sua Maestà l'asta telescopica è persino "noiosa", mentre il 64% ritiene che l'acquisto di un selfie stick, ormai disponibile ad ogni angolo di strada da parte di venditori ambulanti, sia uno "spreco di denaro".

Se il 39% dei britannici dice di non sopportare i "bastoni", è però anche vero che tra i cinesi restano ancora piuttosto apprezzati: secondo la ricerca, condotta su un campione di 1.000 persone provenienti da 20 Paesi nel mondo, il 49% della popolazione cinese spiega di farne uso in vacanza. Con buona pace di chi mal li tollera e nonostante i divieti che nel corso del tempo sono sorti, come ad esempio a Wimbledon o al Coachella festival.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Beatrice Vio: "Ho fatto un selfie con Obama"

L'atleta paralimpica ha partecipato alla cena di gala con 400 vip alla Casa Bianca e, in barba all'etichetta, ha coronato il suo sogno

Justin Timberlake assolto per il selfie al seggio

Il cantante e attore rischiava fino a un mese di prigione, ma le autorità hanno deciso di non procedere

Selfie posing, i 10 consigli per scatti perfetti

I consigli degli "esperti in selfie" (e quelli dei vip)

Commenti