Life

"Ritocchino" addio, ora i vip si "congelano" il viso

Niente più botox. Prende piede la crioterapia facciale per rimanere giovani

Close up of face of young woman receiving local cryotherapy. Beauty treatment using vaporized nitrogen.

Eleonora Lorusso

-

C'era una volta il "ritocchino", il botox che conb semplici iniezioni mirate permetteva di cancellare rughe, zampe di gallina e segni del tempo dal viso (e non solo). Ora c'è la crioterapia facciale, che sta prendendo sempre più piede, soprattutto tra i vip che vorrebbero poter mostrare sempre un volto fresco e giovane. La tecnica consiste nel soffiare gelida alla temperatura di -30 gradi centigradi sul viso, attraverso un'apposita bocchetta, per 30 minuti. In questo modo si stimolerebbe la circolazione sanguigna e si ossigenerebbe la pelle, ottenendo una luminosità del viso eccezionale.

Comodamente seduti su una poltrona, si procede prima con una pulizia del viso; poi si fa una piccola prova su una porzione di pelle, per cinque minuti. L'effetto - sostiene chi lo ha provato, come Anna Maxted per il Daily Mail - è piacevole, quasi "stuzzicante" e l'effetto è quello di trovarsi in un posto di montagna, con la tipica aria fredda che sferza il viso.

Successivamente si procede al trattamente nelle zone più "critiche", come il contorno bocca. Quando tutte le parti del viso sono state "freezate", ecco che viene applicata una maschera di bio cellulosa, che sembra gommosa ed è impregnata di vitamina C, per favorire la produzione di collagene. Infine, ecco il massaggio con un apposito siero crio-energizzante per il viso. L'effetti finale pare assicurato: pelle luminosa, liscia, compatta, tanto che questo trattamento viene utilizzato anche per chi ha problemi di pelle, come la psoriasi o l'acne.

Di certo permette di evitare lo spiacevole inconveniente dei "ritocchini" a base di botox, che spesso rendono difficili le espressioni del volto e a volte cambiano anche i "connotati" a chi ne abusa. Se Nicole Kidman è solo una dei "pentiti" del botox, pare che la crioterapia facciale sia la nuova frontiera per chi non vuole rinunciare ad apparire giovane, senza cedere alle righe. L'unico difetto? Il costo: il siero per la crioterapia energizzante costa 140 sterline (pari a circa 167 euro) per soli 50 ml, mentre il trattamento completo, che dura 40 minuti, ne costa circa 90 e va ripetuto periodicamente.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Robbie Williams: "Ho usato troppo botox"

Il cantante spera di poter tornare sui propri passi e ammette: "Non riesco a muovere più la fronte"

Tom Cruise ha ceduto al ritocchino?

Ai BAFTA inglesi è apparso col viso tirato e levigato in maniera sospetta

I 10 paesi del "ritocchino estetico" (Italia compresa)

Ecco la classifica dei Paesi nei quali la chirurgia estetica ha più "seguaci"

Commenti