Life

Quattro modi di essere "casalinghe disperate"

Le sfumature che fanno la differenza tra le casalinghe appagate e quelle "costrette"

Glamorous housewife wearing butcher's apron and holding meat cleaver

Eleonora Lorusso

-

Si fa presto a dire Desperate Housewives: dimenticate Eva Longoria & compagne. Le casalinghe disperate italiane sono di ben altro tipo, anzi di ben altri "tipi" e precisamente quattro. Con questa definizione, infatti, si classificano più o meno tutte le donne che non lavorano in un ufficio, ma tra le quattro mura domestiche, spesso occupandosi di casa, figli e famiglia, ma senza stipendio. Una condizione che non sempre risulta appagante per le donne, tanto da accostare appunto al termine "casalinga" anche l'aggettivo "disperata".

Ma non sempre le cose vanno così: esistono anche le donne che si sentono realizzate nella loro dimensione domestica e quelle che invece lo ritengono uno status "temporaneo". A fare chiarezza tra le sfumature della definizione più usata in fatto di donne a casa, ci ha pensato uno studio dell'Università di Firenze.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Desperate housewife? Niente di più falso. La casalinga oggi è bella, ricca e patinata

Ieri categoria bistrattata e trascurata, oggi riservata a "poche elette" E consacrata dalla Tv.

Malena Mazza e le donne oggi. Ovvero Desperate Housewives

FLORENCE E LE ALTRE – Da una donna come lei non te lo aspetteresti. Perché è da sempre abituata a trattare l’immagine commerciale, intesa come apparenza: è specializzata nella regia di videoclip, spot pubblicitari e programmi televisivi oltre che fotografa …

Casalinghe addio, ora sono gli uomini a occuparsi della casa

Secondo gli ultimi dati Istat, diminuiscono le Desperate Housewives, mentre aumentano gli uomini che seguono figli e casa

E se le casalinghe prendessero lo stipendio?

Giulia Bongiorno e Michelle Hunziker propongono di versare una "paga" a carico del coniuge o dello Stato per combattere la violenza contro le donne. Ma sarebbe un costo rilevante e forse non utile

Commenti