Barbara Massaro

-

Anche al ristorante l'occhio vuole la sua parte. E non solo per quanto riguarda il cibo, ma anche per l'estetica e il confort dell'ambiente, dall'arredamento al design, dall'eleganza all'atmosfera, dall'illuminazione alla scala cromatica scelta fino alla collocazione di tavoli e divanetti tutto serve per trasformare una cena o anche un aperitivo in un evento unico.

Per questo ogni anno vengono premiti i migliori progetti di design per bar e ristoranti nel corso del Restaurant & Bar Award 2015. Quest'anno tra i 930 progetti presentati e divisi in 36 categorie non ha avuto una segnalazione neppure un ristorante italiano.

L'evento si è svolto a Londra e ad essere premiato come il miglior progetto di ristorante al mondo è stato il belga The Jane, dello  studio Piet Boom.

Sul fronte britannico padrone di casa dell'Award il premio per il miglior ristorante è stato assegnato al The Gallery at Sketch di Londra ideato da India Mahdavi.

Il premio per il Best Bar è andato all'avveniristico Dandely, ancora a Londra, progettato da Design Research Studio.

A livello internazionale, invece, il miglior bar è risultato essere l'Archie Rose Distilling Co. (Australia) progettato Acme & Co.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

A Londra il design italiano protagonista di "INTERNI Design Aperitivo"

La rivista Mondadori promuove un ciclo d'incontri per mettere a confronto made in Italy e progettualità internazionale

Francoforte 2015: intervista a Gregory Guillaume, Chief Designer KIA Europe

Bologna Design Week

Un appuntamento che riunisce le eccellenze culturali, produttive e creative del territorio in un sistema integrato di comunicazione

Making Africa: A Continent of Contemporary Design

Al Guggenheim Museum di Bilbao una mostra che celebra la cultura e le creatività del Grande Continente

Commenti