corsa
Life

A Milano si corre per scoprire la città

La community degli Adidas runners moltiplica le proprie attività scoprendo nuove zone del capoluogo lombardo

Correre per allenarsi, ma anche per star bene, per conoscere nuove persone e persino nuovi luoghi della città. La corsa prende sempre più piede e, specie nelle metropoli, è diventata occasione per staccare la spina e ritrovare il ritmo naturale che cadenza ogni passo. E poi correndo si può entrare a far parte di quella comunità di runners che in tutto il mondo è legata dalla comune passione per la corsa.

In questo senso si moltiplicano le iniziative dedicate ai runners che hanno creato un'autentica community con sempre più voglia di sperimentare le possibilità che la corsa offre.

La Milano dei runners

Tra le tante iniziative in tutta la penisola c'è quella che riguarda Milano promossa dalla community di Adidas.

Ad un anno di distanza dalla presentazione di Adidas runners, infatti, la community continua a crescere e allarga il proprio raggio d’azione su Milano moltiplicando i luoghi di incontro e le attivazioni dedicate ai runners.

Oltre a Runbase, che continuerà ad essere un punto di riferimento di zona Sempione, da maggio sono state avviate numerose attività con l’obiettivo di ampliare il proprio presidio su diverse aree della città e aumentare il coinvolgimento dei runners milanesi con la community e la categoria Adidas running.

A maggio è partito l’attività Unlock District, che porterà durante l’arco dell’anno le run e i workout dedicati alla community  nei quartieri storici e nuovi di Milano.

Il nuovo appuntamento settimanale è attivo da subito nella zona di Darsena-Navigli.

A partire da giugno, ogni lunedì, l’appuntamento settimanale Unlock District è attivato anche nella zona di Lambrate così da avere un presidio costante sulle aree strategiche di Sempione, Navigli e Lambrate con un calendario fisso per tutto l’arco del 2017.

Non solo corsa

Oltre il presidio nelle tre importanti aree cittadine, l’intero anno è animato da diverse attività che interessano Milano; sono previste 16 Special Run che permetteranno alla community di vivere il running da un punto di vista insolito e divertente, unendo l’attività fisica a visite culturali e momenti di intrattenimento esclusivi, creando un legame ancora più forte con la città.

Tra le attività proposte le Special Run&Explore, appuntamenti in collaborazione esclusiva con WAAM per esplorare le location più underground e sconosciute di Milano, le Special Run&Party, attività che prevedono una prima parte di attività fisica seguita da un concerto live al Santeria Social Club e le Special Run&Lunch, giornate che coniugano il running con lo svago creando momenti conviviali nelle cascine milanesi.

Tutte le nuove attività sono organizzate con il supporto del nuovo BUS Adidas runners, un mezzo mobile che permette ai runners di cambiarsi e depositare le proprie borse all’interno del veicolo per unirsi alla community e partecipare agli allenamenti di gruppo.

I coach presenti saranno a disposizione per realizzare il test per l’analisi dell’appoggio del piede, oltre che di provare il prodotto più adatto direttamente su strada. Al fianco del BUS sono inoltre disponibili mezzi personalizzati per offrire un utile servizio di appoggio durante le run.

Durante ogni run sono previsti diversi livelli di allenamento condotti da coach e trainer esperti che accompagneranno i runner durante i percorsi di allenamento.

© Riproduzione Riservata

Commenti