Life

Maturità 2016, in vista degli orali si riflette sul futuro

La metà degli studenti aspetta la fine degli esami per scegliere l'Università da frequentare

Maturità 2015

Barbara Massaro

-

Finiti gli scritti di maturità per i 500.000 maturandi 2016 è tempo di ripasso in vista degli orali e di riflessione sul futuro. Più della metà di coloro che sono alle prese con il diploma, infatti, aspetta la fine degli esami per decidere quale percorso intraprendere all'università. A evidenziarlo è stato un sondaggio effettuato da Uniplaces che ha voluto analizzare le intenzioni dei ragazzi, le loro aspettative e le motivazioni delle loro scelte.

L'80% degli intervistati ha affermato di essere pronto a scegliere la facoltà di prendere questa decisione in totale autonomia, dando scarso peso ai consigli dei genitori (14%) o amici (4%). La scelta è dettata soprattutto da attitudine personale e interesse per le materie, indicate dal 74% degli intervistati come principali motivi di scelta.
 
Gli studenti sembrano invece dare poco peso alle opportunità di lavoro future o al prestigio della professione, citati solo da un intervistato su cinque tra gli elementi presi in considerazione, mentre è in forte crescita l'interesse per i corsi che permettono di studiare all'estero, uno dei fattori di scelta principali per ben il 36% degli intervistati.
 
Una scelta fatta soprattutto sul web. Per quanto riguarda le fonti d’informazione, gli studenti dichiarano di utilizzare soprattutto i siti delle facoltà (86%), seguiti dalle visite dirette alle sedi (29%) e dal passaparola fra amici (26%). Solo 1 studente su 10 ormai menziona invece le classiche guide stampate come propria fonte di informazione.   
 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Maturità 2016: tutti gli errori da non fare

Un sondaggio di cultura generale di Skuola.net evidenzia gli errori di grammatica e di cultura storica e letteraria non ammissibili

Inizia la maturità: la prova di italiano

Maturità, le 9 "trappole" più frequenti della prova di italiano

Gli "epic fail" più diffusi (e da evitare) all'esame

Maturità 2016, gli errori da evitare durante la seconda prova

Greco al classico e matematica allo scientifico sono due nemici tosti, ma non imbattibili

Maturità: la seconda prova, tra greco e matematica

Maturità 2016, le cose da sapere

Le tracce, le commissioni, i programmi, le prove, i divieti, la certificazione internazionale, il voto

Terza prova di maturità: 2 studenti su 5 conoscerebbero le materie in anticipo

Secondo un sondaggio di Skuola.net, il quizzone per molti verrebbe spoilerato dalle commissioni

Maturità, il giorno della terza prova

Commenti