Magic Chefs, chef stellati e celebri illusionisti uniti per beneficenza

Stasera al Museo dell'Automobile di Torino cena per 300 ospiti, ideata da Marco Berry e Davide Scabin

Marco Berry e Davide Scabin

Il conduttore e illusionista Marco Berry e lo chef Davide Scabin sono gli organizzatori dell'evento di beneficenza Magic Chefs – Credits: Davide Pisani Ph.

Francesco Canino

-

Una cena che più stellata non si può. Parata di super chef questa sera a Torino, al Museo Nazionale dell'Automobile, per Magic Chefs il dinner di beneficenza nato da un'idea dell'ex Iena Marco Berry e realizzata con la complicità di Davide Scabin. Otto tra i più celebri cuochi italiani e sette illusionisti uniscono le forze per sostenere l’Ospedale MAS CHT di Hargeisa nel Somaliland, il paese con la più alta mortalità infantile al mondo. Tutto il ricavato sarà infatti devoluto per la realizzazione all'ospedale pediatrico, che in un anno ha già curato e salvato la vita ad oltre 15 mila bambini. 

CENA A 15 STELLE. Sono davvero fortunati i 300 selezionatissimi ospiti che potranno gustare - al costo di mille euro a persona - il menù unico, dall'antipasto al dolce, composto dai piatti cult del repertorio dei diversi chef. All'iniziativa hanno aderito Gualtiero MarchesiAntonino CannavacciuoloEnrico e Roberto CereaMoreno CedroniGennaro EspositoEmanuele Scarello e Davide Scabin (che ha supportato Marco Berry nell'organizzazione del mega evento), per un totale di 15 stelle Michelin. Un vero record e un trionfo per il palato. Maestro di cerimonia, il celebre viticultore internazionale Franco Maria Martinetti

UN TEAM MAGICO. Alta cucina da far impazzire i foodies, ma anche grande spettacolo con la magia e l'intrattenimento dei più celebri illusionisti italiani, che presenteranno le loro performance tra i trenta tavoli allestiti nel salone principale del MAUTO. l team della magia sarà rappresentato da Arturo BrachettiRaul CremonaMr. ForestAlexanderGaetano TriggianoSamuel e ovviamente Marco Berry, che con la sua Onlus segue da due anni i progetti internazionali legati all'Ospedale MAS CHT, contribuendo alla costruzione dell'edificio. Tra i tavoli gireranno anche gli artisti di due dei circoli di magia più importanti d'Italia (il CLAM-Club Arte Magica di Milano e il CADM-Circolo Amici della Magia di Torino), che intratterranno gli ospiti con il close-up, cioè magia a distanza ravvicinata, di grande impatto e abilità.

© Riproduzione Riservata

Commenti