Teenage girls stares at a computer screen filled with her Facebook home page
Life

L'ultima follia di Fb: "Game of 72"

Si tratta tutt'altro che di un gioco divertente: adolescenti decidono di "sparire" per 72 ore

E' tutto fuorché un gioco divertente, soprattutto per i genitori. Hanno iniziato a "giocarci" anche in Gran Bretagna e la polizia è preoccupata, perché potrebbe prendere piede, grazie a Facebook. Si chiama Game of 72 e consiste nello "sparire" per 72 ore, facendo perdere le proprie tracce (e allarmando madri e padri).

La polizia inglese ha appena arrestato un giovane di 22 anni, dopo che Siobhan Clarke e Sammy Clarke (senza alcun legame di parentela tra loro), 15 e 14 anni, sono state trovate a casa del giovane, a circa 20 miglia dalla loro abitazione, dopo essere scomparse per 3 giorni, facendo temere il peggio ai genitori. I media inglesi non esitano a parlare di sinister new web craze, ovvero "la nuova, sinistra mania del web": proprio gli amici delle due sorelle dell'Essex, prima svanite nel nulla poi ritrovate dalla polizia, hanno infatti legato la loro scomparsa momentanea ad un gioco che sta facendo il giro dei social e in particolare di Facebook. Lo si trova sotto il nome di Game of 72 oppure "12,24,72": consiste, appunto, nello svanire nel nulla, facendo perdere le proprie tracce e senza poter contattare nessuno dei propri familiari o affetti.

I precedenti in Francia

In realtà non riguarda la sola Inghilterra, perché un caso è accaduto anche in Francia, con protagonista una 13enne. Una volta trovata, la ragazza, chiamata dai media Emma, non ha voluto fornire alcuna spiegazione né alla polizia né ai genitori, sul dove fosse durante la sua scomparsa, durata tre giorni, limitandosi a dire che stava facendo un gioco di Facebook.

I genitori dei teenagers francesi (ma ormai anche di mezza Europa) ora sono in allarme e, proprio sui social come Twitter e Facebook, stanno facendo circolare la voce, avvertendo che i propri figli potrebbero essere "protagonisti" di questo discutibile "gioco".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti