Life

L'inventore del Mars fritto non lo ha mai assaggiato

E' ritenuto uno degli snack più dannosi per la salute ma il suo inventore non ama il cioccolato

Mars

Barbara Massaro

-

E' una merenda da 1.200 calorie inventata da John Davie, un uomo di 39 anni che un giorno ha provato a friggere lo snack Mars, spuntino ipercalorico già di per sè, ma che fritto diventa una bomba. Una sorta di veleno bollente che, dicono gli esperti, può causare l'ictus visto che basta mangiarne uno perchè il flusso del sangue al cervello subisca una drastica riduzione.

Lo chef inventore, però, al Mirror ha candidamento confessato di non averlo mai assaggiato. "Non mi piace il cioccolato" ha detto senza troppi giri di parole. 


Davie aveva solo 15 anni quando ha sperimentato la pastella dove avvolgere il Mars prima di friggerlo e da allora il suo Mars fritto si è diffuso a macchia d'olio diventando un cibo servito nei fast food e nei locali più cheap della Scozia e dell'Inghilterra. Grazie al cielo dalle nostre parti l'abitudine di friggere lo snack non si è diffusa e il Mars resta "il vizietto" da concedersi alla macchinetta delle merende in ufficio quando si è giù di morale.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti