Life

L'imprenditore inglese che vende barattoli d'aria in Cina

Leo De Watts gira per la campagna britannica inscatolando la brezza dell'alba che poi rivende a Pechino ed Hong Kong

Aria in barattolo

Barbara Massaro

-

Se al mondo esiste una persona che vende aria in barattolo ad 80 sterline significa che esiste qualcuno che, quell'aria, se la compra.

Lo strano commercio avviene tra Inghilterra e Cina o Giappone. Il giovane startupper Leo De Watts, inglese residente ad Hong Kong, ha trovato una sorta d'antitodo allo smog delle città del Sol Levante: l'aria fresca della campagna inglese.

L'uomo munito di barattoli acchiappa aria gira per le campagne del Dorset, del Somerset e del Galles in bicicletta e, immerso nella natura, inscatola la brezza che poi finisce in valigia e viene venduta (e pare vada a ruba) tra Pechino e Hong Kong.

In poche settimane De Watts ha venduto 180 barattoli d'aria inglese ad altrettanti cinesi felici di mettersi sul comodino una ventata d'ossigeno made in UK.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti