Barbara Massaro

-

Ad Istanbul esiste un posto dove i gatti randagi sono i benvenuti. Non si tratta di un gattile qualunque, ma di una vera Moschea che, per volontà del suo Iman, Mustafa Efe, nei mesi freddi dà riparo ai gatti di strada. Il centro amico dei felini è il Aziz Mahmud Hüdayi ed è già il secondo anno che gli animali condividono i caldi tappeti della Moschea con i fedeli. Loro non paiono turbati e pregano mentre i mici si muovono in totale libertà tra le mura del luogo Sacro. "I gatti hanno trovato la casa della compassione e della misericordia" ha dichiarato lo stesso Efe che ha condiviso le foto dei gatti sul suo account Facebook.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

#BrusselsLockdown, la polizia ringrazia i gatti su Twitter

I belgi postano foto di animali per non diffondere notizie sui movimenti delle forze speciali. Che hanno ricambiato con una ciotola di croccantini

Il salvataggio del gattino

È rimasto intrappolato per ore, ma alla fine se l'è cavata

Commenti