Si trova nelle Filippine la più bella isola del mondo. Si chiama Palawan e i lettori di Travel and Leisure l'hanno votata come atollo esotico pià magico del globo.

Del resto come dargli torto: acque blu, sabbie bianche e il fiume sotterraneo più lungo al mondo hanno reso questo luogo d'incanto meta preferita da tanti vip e location perfetta per film del calibro di Bourne Legacy, The Beach e Il mondo non basta. 

Non solo: degli 8 siti nelle Filippine che sono Patrimonio dell'Unesco, due sono proprio su quest'isola: il parco marino del Tubbataha Reef con i suoi atolli corallini (dal 1993), e il Parco nazionale del fiume sotterraneo Puerto-Princesa (dal 2000), che è anche una delle 7 meraviglie del mondo.

La medaglia d'argento resta nelle Filippine grazie all'isola di Boracay, mentre l'Italia conquista un meritatissimo terzo posto con la meravigliosa Ischia unica isola europea insieme a Santorini (quinta classificata) a far parte della top ten.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Clima, dobbiamo salvare le isole

Obama: il surriscaldamento mette a rischio per primi i paesi insulari che potrebbero diventare a breve una fonte di "rifugiati climatici"

Commenti