Life

La semplicità che seduce gli uomini

Non servono tacchi alti e scollature per trovare il principe azzurro

La bellezza della donna

Barbara Massaro

-

Si sa, la semplicità vince sempre, anche quando si tratta di bellezza. Un recente studio della Royal Society Open Science, infatti, ha svelato quali siano le caratteristiche di bellezza che conquistano (davvero) gli uomini. Bando alle gambe chilometriche, al seno da maggiorate e alle natiche a zainetto, quello che più seduce il genere maschile è la semplicità dei lineamenti.

Si sa, gli uomini, per natura, sono meno contorti delle donne e se, per esempio, a un uomo si chiede cosa stia pensando e lui risponde "Niente", nella maggior parte dei casi è proprio così a differenza di quanto capiti a una donna.

Per questo l'impulso attrattivo che spinge il maschio a dire "E' lei" passa sopratttutto dalla semplicità dei lineamenti del volto. Si tratta di una bellezza che arriva dritta al cervello senza essere filtrata da labbra troppo carnose, ciglia troppo lunghe, capelli troppo vaporosi o trucco troppo marcato, elementi di disturbo percettivo.

Coco Chanel diceva che la vera bellezza si misura per sottrazione d'eccessi e a, quanto pare, il cervello maschile conferma la tesi senza troppi dubbi.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Il prezzo della bellezza maschile

Gli uomini nel 2015 hanno speso una fortuna per creme, trattamenti estetici e lifting

Bellezza antica e profumi d'oriente

Meraviglie senza fine a Genova. Dove la densità di monumenti si accompagna agli aromi delle spezie nelle suggestive strade della città vecchia

Commenti