Tra pagode, grattacieli dalle forme non convenzionali, edifici futuristici e costruzioni sferiche, romboidali o che imitano oggetti d'uso comune in Cina non ci si capiva più niente.

Per questo Pechino ha deciso di mettere un freno alla creatività architettonica dei più celebri studi di design del mondo e di tornare alla sobrietà.

A giorni, infatti, verrà una legge che proibisce ogni costruzione dalla forma non convenzionale. I nuovi edifici dovranno "Essere economici, funzionali, dal ridotto impatto ambientale ed esteticamente gradevoli".

Del resto negli ultimi anni la sperimentazione architettonica aveva trovato nella Cina il suo luogo d'elezione, guardare per credere.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

L'imprenditore inglese che vende barattoli d'aria in Cina

Leo De Watts gira per la campagna britannica inscatolando la brezza dell'alba che poi rivende a Pechino ed Hong Kong

Tre russi scalano un grattacielo in Cina per un Selfie

Missili cinesi sull’isola contesa nel Mar della Cina meridionale

Rampe di lancio per terra-aria sulla Woody Island, in un’area disputata da vari paesi e fondamentale per la libertà di navigazione

Commenti