Life

Il milionario esploratore a caccia di isole deserte

Si chiama Ian Argus Stuart ed è stato il primo uomo a soggiornare sull'arcipelago appena emerso dall'Oceano Pacifico

Schermata 06-2457204 alle 11.46.22

Barbara Massaro

-

Prima di lui nessun essere umano vi aveva mai soggiornato. Il milionario esploratore Ian Stuart Argus lo ha fatto di nuovo. Novello Cast Away ha vissuto per 11 giorni su un'isola deserta nutrendosi di calamari e uova di gabbiano. La sua esperienza è stata documentata grazie alle riprese della GoPro che ha sempre con sè durante le sue avventure e postata sul canale Youtube del sito Docastaway, portale specializzato in viaggi su isole remote del pianeta.

E di "remoto" l'isola in questione ha tutto visto che è emersa solo 5 mesi fa dopo l'esplosione del vulcano sottomarino Hunga Ha'apai, nell'arcipelago di Tonga.


Argus non è nuovo a simili esperienze. 64 anni, ricco possidente terriero, ama raggiungere in business class le zone più remote del pianeta, concedersi una buona cena nel ristorante più in della zona e dopo una notte di sonno full optional partire, zaino in spalla, alla scoperta dei luoghi meno conosciuti. Dorme per terra, si procura il suo cibo, costruisce armi ed imbarcazioni e documenta tutto con la telecamera. Non vuole essere aiutato e se la cava in ogni situazione. A sera, poi, quando ha finito di vivere la sua giornata da Robinson Crusoe, di solito, sale nel punto più alto della zona, accende il cellulare satellitare e si collega con la borsa di Londra per comprare e vendere azioni, che anche i naufraghi, oggi, è meglio che abbiano le spalle coperte.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

10 cose da portare su un'isola deserta: ci dici la tua lista?

Un redattore ha immaginato che cosa porterebbe via prima della fuga. E tu? Quale è la tua lista?

I 50 album da portare su un'isola deserta

I dischi capolavoro che non passano mai di moda

Commenti