Gli inglesi si riconoscono dalle... Mutande

La particolare indagine è stata condotta dal grande magazzino John Lewis

Schermata 11-2456966 alle 10.45.03

– Credits: www.telegraph.co.uk

Barbara Pepi

-

Paese che vai, usanza che trovi. Che il mondo sia bello perchè è vario e che le differenze siano il sale dell'umanità sono fatti stra-noti, ma a voler andare ancora più a fondo oltre a colore della pelle, lingua, abitudini alimentari e religione c'è anche un'altra cosa che differenzia i popoli: la scelta delle mutande.

Sotto al vestito?

Il grande magazzino inglese John Lewis ha voluto approfondire il tema e con una bizzarra analisi commerciale pubblicata dal Telegraph ha chiesto alla sua clientela sparsa per il Regno Unito cosa indossasse sotto al cappotto. 

Dati alla mano, si è scoperto che, a seconda dell'area del Paese nella quale si vive, sono diffuse un certo tipo di mutande a scapito di altre.

C'è mutanda e mutanda

Ad esempio i sudditi londinesi amano gli ampi boxer rosa (abbinati alle calze), mentre nella zona di Liverpool o Manchester van per la maggiore le mutande firmate: da Armani a Calvin Klein. Sulla costa est gli slip vengono preferiti ai boxer mentre nello Yorkshire la parola d'ordine è: fantasia floreale.

Si è scoperto poi che non è vero che gli scozzesi sotto al kilt non indossino nulla, anzi. La scelta della mutanda in Scozia è fondamentale: se ne vendono tante e molto colorate. I meno fashion? Quelli dell'area Sud Ovest dell'isola che comprano biancheria dozzinale, bianca e decisamente poco cool. Mutandoni del nonno? Sì proprio quelli!

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

David Beckham in mutande per H&M

Lo Spice boy nuovo testimonial per una campagna di intimo

"No Pants Subway Ride": per un giorno a New York in metropolitana si sale in mutande

Torna il 12 gennaio la stravagante iniziativa dei pendolari della Grande Mela

La scultura dell'uomo in mutande e altre foto del giorno, 6.2.2014

Dal Massachusetts alla cima del Kilimanjaro, da Edimburgo a Manila... otto immagini per un'istantanea sul mondo

Britney Spears sogna Kate Middleton in mutande

Non slip qualsiasi, però, ma quelli che fan parte della collezione firmata dalla pop star diventata stilista di intimo

Commenti