Life

Ecco la casa pop-up (costruibile in 4 giorni)

Si può anche smontare, come i Lego. Ecologica, low cost, ma (per ora) senza acquirenti

6

Eleonora Lorusso

-

Si può costruire in soli 4 giorni, ma anche smontare velocemente, proprio come i Lego: è la PopUp House, la casa pop-up, "inventata" nel cuore della Provenza, ad Aix-en-Provence. E' ecologica, low cost, ha una superficie che varia, a seconda dei modelli, da 95 mq a 240 mq, ed è perfettamente isolata termicamente. All'interno ci sono un salotto, due bagni, una camera da letto, due stanze più piccole e un ufficio. A corredo c'è persino un terrazzo.

Facilissima da montare, è anche smontabile, proprio come i mobili Ikea. E' frutto dell'inventiva di due marsigliesi: si può comprare (online) in Francia, ma presto la PopUp House sarà disponibile anche sul mercato britannico e, chissà, forse anche italiano in un futuro non troppo lontano. Dotata di un kit, composto da blocchi di legno riciclabili e brevettati, con all'interno uno strato di polistirolo espanso, ha un costo base molto contenuto, a partire da 200 euro al metro quadro, ma può essere personalizzata. Nella collezione, che si può consultare sul sito, sono disponibili anche uffici, anch'essi in modelli e metrature differenti, ma sempre montabili e smontabili velocemente. Si può "costruire" da soli o avvalersi di una squadra di tecnici che in soli 4 giorni realizzeranno la casa dei sogni, almeno per coloro che sognano di poter cambiare casa (o città) in tempi rapidi e a costi limitati, o per chi in vacanza vuole letterlamente "portarsi dietro la casa".


 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Johnny Depp vende la sua casa a Venezia

Dopo la collezione dei Basquiat l'attore torna a far cassa dando via la sua proprietà in Laguna

Donald Trump, in vendita la casa natale

Si trova nel Queens e, per il momento, il prezzo è ancora accessibile

La Torre di Lego da Guinnes dei primati

La Nuova Zelanda dice no ai Lego troppo violenti

Facce arrabbiate, armi tecnologiche e alto livello di conflitto aumentano la violenza percepita dai bimbi

Commenti