Life

E' morto l'uomo più vecchio del mondo

Yasutaro Koide era giapponese e aveva 112 anni

Yasutaro Koide, era l'uomo più vecchio del mondo

Barbara Massaro

-

Era nato nel 1903 quando il cinema aveva pochi anni di vita, la televisione era lungi dal venire, internet neppure veniva ipotizzato così come il mondo virtuale.

Yasutaro Koide, dopo 112 anni di vita su questa Terra si è spento portandosi con sè il primato di uomo più vecchio al mondo. E' venuto a mancare dopo aver conseguito, lo scorso luglio, il Guinness World Record con tanto di medaglia e targa ricordo.

Ex sarto era nato nella prefettura di Fukui, a Nord-Ovest di Tokyo e, a proposito del segreto della sua longevità aveva detto: "La cosa migliore da fare è evitare il superlavoro e vivere con gioia".

Dopo la sua scomparsa il primato passa ad un altro giapponese Masamitsu Yoshida, 111 anni, nato il 30 maggio 1904 a Tokyo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I 10 record da Guinness più strambi di sempre

Una selezione dei primati più folli registrati dal libro famoso in tutto il mondo

Lo Show dei Record: Gerry Scotti presenta i guinness più stravaganti

Torna la sfida a colpi di primati per entrare nel Guinness World Records

Lego, a Milano la torre da Guinness

La città dell'Expo vuole stracciare il primato di Budapest dove fu costruita la torre di mattoncini più alta di sempre

Commenti