Life

Donna Moderna e Starbene salgono sul Frecciarosa per prevenire il cancro al seno

I due magazine Mondadori partecipano all'iniziativa di Trenitalia e IncontraDonna Onlus

Frecciarosa 2014

Barbara Massaro

-

Viaggiare in treno e ricevere consulenze da medici specialisti e richieste di visite senologiche. E' quanto accade dal 2 al 20 ottobre 2015 dal lunedì al venerdì, a bordo di due speciali Frecciarossa sulla rotta Roma- Milano che, in occasione del mese della prevenzione del cancro al seno, sono stati ribattezzati Frecciarosa.

Per la quinta edizione dell'iniziativa partecipano anche Donna Moderna e Starbene, settimanali Mondadori diretti da Annalisa Monfreda.

I due magazine contribuiranno direttamente al calendario di Frecciarosa con una serie di attività per le viaggiatrici, invitate a "metterci la faccia": ovvero, a farsi fotografare e prestare il proprio volto per l’iniziativa #scelgolaprevenzione.

Le foto scattate verranno caricate quotidianamente nella sezione speciale dedicata alla prevenzione sul sito Donnamoderna.com e potranno essere condivise sui social network. L’iniziativa non riguarderà solo le viaggiatrici ma anche le lettrici: per tutte le donne potranno caricare una foto e condividere la propria testimonianza sul sito e i social network.

"Donna Moderna e Starbene hanno fatto della prevenzione uno stile di vita. Un modo di volersi bene. E anche un piacere: quello di prendersi cura di se stessi e, quindi, di chi ci vuol bene", ha dichiarato Annalisa Monfreda direttore di Donna Moderna e Starbene. "Ogni settimana raccontiamo tutte le novità della ricerca che perfezionano e semplificano la prevenzione. Siamo felicissimi di poterlo fare per un intero mese a diretto contatto con le nostre lettrici, in una situazione, quella del viaggio, che più di ogni altra è favorevole alla curiosità, allo scambio, all'apertura mentale verso stimoli esterni", ha concluso Monfreda.

Gli appuntamenti dedicati alla salute delle donne non finiscono in qui, infatti presso le stazioni di Milano, Napoli e Bari si terranno gli "Incontri in Rosa", occasioni per potersi confrontare direttamente con gli esperti in tema di prevenzione.

Durante gli incontri - moderati e condotti dalle esperte di Donna Moderna e Starbene - le viaggiatrici potranno approfondire i temi e raccontare la propria esperienza e coinvolgeranno la professoressa Adriana Bonifacino, medico oncologo presidente della Onlus. (Milano Stazione Centrale, venerdì 9 ottobre h: 17.30 - Bari Stazione Centrale venerdì 16 ottobre h: 18.00, Napoli Stazione Centrale martedì 20 ottobre h: 16.30).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

"Annie Parker" e la filmantropia: Helen Hunt al cinema contro il tumore al seno - Video

Film socialmente consapevole, promuove con parte degli incassi l'associazione Susan G. Komen Italia

Commenti