Life

Devi prendere una decisione importante? Prima mangia!

Secondo uno studio svedese non si dovrebbero fare scelte decisive a stomaco vuoto

Eating at work place

Eleonora Lorusso

-

Conoscete tutti quel vecchio consiglio, secondo cui non è bene andare a fare la spesa a pancia vuota? Il rischio è infatti quello di comprare più di quanto serva realmente, più per "gola" che per necessità, lasciandosi guidare in modo inconsapevole dalla fame latente. Ebbene, se invece si tratta di prendere decisioni importanti, professionali o sentimentali, vale esattamente il contrario:  farlo solo dopo aver mangiato.

Ad arrivare a questa conclusione è stato un team di ricercatori della Goteborg University, in Svezia, che ha realizzato uno studio pubblicato sulla rivista Neuropsychopharmacology. Secondo gli esperti, a digiuno si sarebbe meno lucidi nelle proprie valutazioni e più in balia degli impulsi. La "colpa" sarebbe nel fatto, che quando si è digiuni o prossimi ai pasti, i livelli di grelina (un ormone che si trova sul fondo delle cellule di stomaco e pancreas) si innalzano, spingendo ad agire d'impulso.

I ricercatori hanno analizzato il comportamento dei topi, osservando come il loro modo di agire deviava da quello "razionale" e per loro più vantaggioso quando si trovavano a stomaco vuoto. Da qui la conclusione: se si deve prendere una decisione importante, che sia di lavoro o privata, meglio prima mangiare.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti