Le decisioni importanti? A 29 anni, ma anche 39, 49, 59...

Ecco perché le scelte decisive della vita si prendono negli anni che "finiscono" per '9'

anniok

Qual è l'età delle scelte più importanti? – Credits: Thinkstock.it

Eleonora Lorusso

-

Iniziare una nuova "decade" a qualcuno mette terrore, come si dovesse entrare in un girone infernale, forse per questo spesso prima di cambiare "decina" si prendono decisioni impensabili, in grado di dare una svolta alla propria vita. Questo non accade soltanto per i trentenni, sulla soglia degli "anta", ma è un fenomeno che inizia molto prima e al quale ora uno studio ha tentato di dare una spiegazione.

Lo studio

Una ricerca, pubblicata sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, ha scoperto che esiste una relazione tra l'età - in particolare quando termina con '9', come 29, 39, 49, ecc - e le riflessioni sulla propria vita, con conseguenze sulle decisioni. Un esempio? Se una persona decide di correre una maratona, è altamente probabile che inizierà col primo anno di una decade (ad esempio, a 31 anni), ma la correrà alla fine di questa, ovvero a 39.

 


ANNI-2 OK

A quanto pare gli anni che finiscono in '9' rendono ansioni e spingono a decisioni importanti nella vita – Credits: Thinkstock.it

In amore

Questo vale anche in amore: secondo il sito per incontri extraconiugali AshleyMadison, ci sono "950.000 uomini iscritti la cui età coincide proprio con i 29, 39, 49 e 59 anni, e questi rappresentano quasi il 18% del totale degli iscritti stessi, dunque molto di più di una semplice coincidenza".

Non solo: come riportato da Amanda Chat in un lungo articolo dedicato al fenomeno, anche i dati del Centers for Disease Control (2010-2011), l'ente federale americano che si occupa della salute, conferma che il numero di suicidi aumenta in coincidenza con l'ultimo anno di una decade.

Perché tanta paura?

Perché l'ultimo anno, prima di passare alla "decina" successiva spaventerebbe tanto? Secondo Hal Hershfield, psicologo presso l'università della California di Los Angeles, il passaggio dai 39 ai 40 costringe a ripensare alla propria vita, a fare un bilancio e dunque anche a darsi dei nuovi obiettivi per la decade successiva.

Cambiare decade indica anche il passare del tempo e questo costringe a pensare alla fragilità umana (specie se il passaggio è tra i 59 e i 60 anni!) e dunque a prendere decisioni importanti. Ma sarà davvero così? Basta pensare alle ultime scelte decisive: a che età sono state fatte?

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Leonardo DiCaprio, 40 anni di grandi film in 40 foto

Compleanno a cifra tonda per l'attore americano. Alle sue spalle una carriera straripante di ruoli impegnativi e carismatici. E poco importa se ancora manca al suo palmarès la famosa statuetta

Carmen Russo e non solo: le celebrities mamme dopo i quarant'anni

Linda Evangelista, Madonna, Halle Berry, in Italia i casi più eclatanti: Gianna Nannini e Heather Parisi

2014, trentenni d'assalto

Le nate nel 1984: da Belén Rodriguez a Scarlett Johansson, da Olivia Wilde a Katy Perry

Scarlett Johansson, sexy da cult: 30 anni in 30 foto

L'attrice spegne 30 candeline ma alle spalle ha già una carriera da veterana, con film indimenticabili come "Lost in Translation" e "Match Point"

Commenti