Life

Dal Giappone arriva l'Air Bonsai

Cosa ne pensereste se le vostre piante invece di starsene nel vaso volteggiassero in soggiorno?

Air Bonsai

Barbara Massaro

-

Una pianta degna di Harry Potter. Se dietro i nuovissimi Air Bonsai non ci fosse la tecnologia giapponese si potrebbe pensare che alla base degli innovativi alberelli volteggianti ci sia una magia degna della scuola di Hogwards. E invece i nuovi Bonsai che vengono dal Giappone e che sono venduti per 200 euro volano grazie ad un sistema di magneti che permette loro di starsene felici a mezz'aria sostenuti dal nulla.

Non si tratta di un'illusione ottica o di un trucco anche se c'è chi sostiene che dietro al progetto ci sia una vera composizione magica ideata da Hoshinchu, il team di designer giapponesi dell'isola di Kyushu, in Giappone che ha ideato il Bonsai volante.

 La pianta è composta da due parti. Una energy base che sarebbe il vaso in porcellana giapponese e una little star, cioè la pianta in grado di fluttuare nell'aria. Una roteazione che avviene grazie ad una serie di magneti che tiene sospesa la pianta. Per far funzionare il sistema basta bagnarlo con qualche goccio d'acqua e il gioco è fatto. 

© Riproduzione Riservata

Commenti