Life

Coppie sposate, meno stressate

Lo dice la scienza: il matrimonio riduce i livelli di stress

two hearts with arms and legs linked by handcuffs on hands, 3d illustration

Eleonora Lorusso

-

Il matrimonio fa bene alla salute, parola di sicenziati. Vivere in coppia, al fianco di un marito o di una moglie, contribuisce infatti ad abbassare i livelli di stress. A spiegarlo sono i risultati di una ricerca condotta dalla Carnegie Mellon University di Pittsburgh, in Pennsylvania, che hanno analizzato i parametri biologici di persone single, sposate, divorziate e vedove, arrivando ad una conclusione chiara: il matrimonio riduce i livelli di cortisolo, ovvero proprio l'ormone responsabile dell'aumento di stress, ma anche stanchezza e affaticamento.

Se vivere in coppia non è sempre semplice, i ricercatori hanno però scoperto che i single hanno livelli di cortisolo più elevati e impiegano più tempo a smaltire la quantità di questo ormone, che ha picchi maggiori al mattino, appena svegli, per poi progressivamente diminuire nel corso della giornata. Durante lo studio, sono stati analizzati campioni di saliva, prelevati a 572 adulti di età compresa tra i 21 e i 55 anni, in condizioni di salute ottimali. Ebbene: il campione di persone sposate ha confermato di avere meno cortisolo durante tutto l'arco della sperimentazione.

Secondo Sheldon Cohen, co-autore della ricerca, i dati hanno confermato gli effetti delle relazioni sociali sulla salute delle persone e in particolare l'influenza che i legami affettivi stabili possono avere sul corpo.


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Il matrimonio indiano da 68 milioni di euro

E' stato quello della figlia di un politico locale. E mentre le nozze venivano celebrate le folla esprimeva indignazione

David e Victoria Beckham, matrimonio bis in gran segreto

Da anni si rincorrono le voci di una presunta crisi tra i due, ma il loro amore è più forte delle malelingue

Le più belle foto di matrimonio del 2016

I migliori scatti del "giorno più bello" realizzati dai fotografi matrimonialisti di tutto il mondo

Commenti