Capodanno, come si festeggia in Europa e Russia

Riti e tradizioni dalla Spagna alla Grecia, senza dimenticare la Russia, dove il nuovo anno si saluta due volte

Eleonora Lorusso

-
 

Se fuochi d'artificio e biancheria intima rossa sono due classici del Capodanno, i festeggiamenti del nuovo anno prevedono riti e tradizioni differenti da Paese a Paese. In Europa, ad esempio, si va dalla consuetudine spagnola di mangiare 12 chicchi d'uva in altrettanti secondi, allo scoccare della mezzanotte, alle danze in mezzo alle candele, tipiche della Gran Bretagna, senza però dimenticare il "pesce di Capodanno" francese. In Russia, invece, l'anno nuovo si festeggia due volte. Ecco i rituali più famosi e originali e in Europa e non solo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Uomini nudi contro la sfortuna in Giappone

Le foto di Trevor Williams da Okayama ci raccontano la curiosa tradizione shintoista

I 10 portafortuna più originali dal mondo

Dalle antiche tradizioni dei vari Paesi, ecco amuleti e oggetti portafortuna poco conosciuti

Dieci tradizioni londinesi davvero insolite

Dalla Corsa delle Capre alla messa per il clown, ecco gli appuntamenti da non mancare per un viaggio nella Londra più autentica

Commenti