Barbara Massaro

-

Le carte del divorzio non hanno fatto in tempo a posarsi sulla scrivania del giudice che le statue di cera dell'ex coppia formata da Angelina Jolie e Brad Pitt hanno preso strade diverse.

Il celebre museo Madame Tussauds londinese, infatti, appresa la notizia dell'addio tra i due divi di Hollywood, è corso ai ripari spostando a distanza di rispetto le statue degli ex coniugi.

"Abbiamo reagito velocemente alla notizia della separazione tra Angelina Jolie e Brad Pitt, rispecchiandola nell'allontamento delle due cere" ha detto il portavoce del museo prima di far condividere su Twitter la nuova location delle due statue a grandezza naturale.

Marito e moglie restano nella stessa stanza ma tra loro prima si è frapposto Robert Pattinson mentre ora accando ad Ange si trova l'ex Signora Cruise Nicole Kidman, mentre vicino a Brad c'è il collega Morgan Freeman.

"Le cere della coppia - ha concluso il portavoce - che erano state presentate nel 2013, si sono separate, e sono ora in mostra a una distanza rispettosa l'una dell'altra".

Insomma la vita di Hollywood è proprio come quella delle statue di cera: basta spostarsi di qualche metro, mantenere il sorriso sulle labbra e andare avanti che lo spettacolo deve continuare.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Angelina Jolie e Brad Pitt: i figli parlano 7 lingue diverse

Per assecondare la vocazione della prole i genitori non badano a spese

Angelina Jolie chiede il divorzio da Brad Pitt

"Differenze inconciliabili" sarebbero alla base della decisione. I due stanno insieme da dodici anni e hanno sei figli

Tmz: "Brad pitt insultava e picchiava i figli"

Secondo il sito di gossip sarebbe questo ad aver spinto la Jolie a chiedere il divorzio. La Cotillard, intanto, smentisce di essere incinta dell'attore

Brad Pitt e Angelina Jolie: le frasi d'amore più belle della loro storia

Per un decennio sono stati la Royal Family di Hollywood e ogni occasione era buona per ribadire il rispettivo amore

Commenti