Angelina Jolie
Life

Angelina Jolie e il futuro che non si aspettava

A un anno dal divorzio a sorpresa da Brad Pitt l'attrice si racconta al settimanale Chi

Non sempre la vita va nella direzione che uno immagina e quando succede bisogna essere pronti ad affrontare le curve a U che il destino riserva.

Anche quando si è una delle donne più belle al mondo, sposata con il divo dei divi, ricca, famosa e osannata dalla critica. E' quanto accaduto ad Angelina Jolie che, negli ultimi 12 mesi, suo malgrado è stata al centro di una rivoluzione copernicana esistenziale che l'ha portata a rimettere in discussione le sue certezze, prima tra tutte la lunga relazione (12 anni) con Brad Pitt.

Il divorzio a sorpresa

Giusto un anno fa, a sorpresa, la stampa Usa riportava il comunicato della Jolie in cui l'attrice annunciava di aver chiesto la separazione dal marito: tra le cause la dipendenza dall'alcol di Pitt che lo avrebbe reso violento anche nei confronti dei figli

Mese dopo mese i dettagli dell'addio sono emersi con più chiarezza: Brad ha ammesso di essersi dedicato più ai drink che alla famiglia, Angelina ha deciso di non cancellare l'ex dalla sua vita, ma di permettergli di partecipare alla crescita dei loro sei figli (tra naturali e adottati). Lui si è curato e pare che le pratiche del divorzio siano state bloccate lasciando aperto uno spiraglio di speranza per una possibile riconciliazione.

"Non sono fatta per la vita da single"

Angelina, di recente, aveva ammesso di aver vissuto un anno difficile, di aver spesso pianto in doccia e di aver mantenuto alto l'umore solo per amore dei ragazzi. Oggi, in un'intervista concessa al settimanale Chi, l'attrice si è lasciata andare a confessioni ancora più intime spiegando di aver tenuto duro grazie ai figli cui si è dedicata in maniera esclusiva. "Ho passato un anno molto difficile e i miei figli avevano bisogno di me a casa, da un anno, a parte il mio lavoro umanitario, mi dedico interamente a loro".

 

Niente lavoro per il momento, quindi, e se Ange dovesse tornare sul set sarebbe una scelta condivisa con i ragazzi. "Quando loro vorranno che io torni a lavorare, riprenderemo la strada insieme - ha detto a Chi - Per il momento, sto cercando di mantenere in tutti i modi il mio equilibrio".

Un futuro che non si aspettava

E poi ha aggiunto la più amara tra le confessioni: "Sì, è difficile essere sola. Immaginavo un futuro molto diverso. Per me quello che conta quando mi sveglio è sapere che i miei figli sono felici e in buona salute. Quanto a me, incrocio le dita che tutto vada bene nonostante il caos degli ultimi mesi".

Un caos dal quale la Jolie vorrebbe uscire a testa alta, anche se non è facile. "Prima di avere i ragazzi e di lavorare per gli altri non sapevo davvero cosa significasse essere felice, ma mi ritengono sempre una outsider. Dicono che sono fredda, indifferente. È vero, mi capita di essere dura, ma la verità è che ho molto amore da donare. Sono una guerriera, posso lottare con molta passione per le mie idee, ma cerco sempre di non fare del male intorno a me. Desidero il meglio per tutti".

E poi ha concluso confessando: "Mi sorprende semplicemente il fatto di essere ancora viva! Da adolescente pensavo sempre alla morte. Sono molto fortunata perché posso vivere la vita per cui sono fatta".

In cuor suo pare che l'attrice sogni l'happy end e pare che non escluda la riconciliazione con l'ex marito. "Per noi - aveva dichiarato tempo fa - la priorità è il benessere dei ragazzi". E si sicuro l'armonia in casa con papà e mamma sotto lo stesso tetto felici e innamorati non può che essere propedeutico al progetto.

Per saperne di più:


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti