Life

A Madrid giardini pensili sui bus contro lo smog

Il progetto si chiama "Muovéte en verde" e punta ad abbassare le polveri sottili grazie agli innovativi prati su quattro ruote

A Madrid giardini pensili sul bus contro lo smog

Barbara Massaro

-

Migliorare la qualità dell'aria nelle zone calde della città sfruttando la fotosintesi clorofilliana. E' questo l'obiettivo alla base del progetto Muovéte en verde che prevede l'installazione di giardini pensili a misura di tetto di autobus nella città di Madrid.

Per adesso i prati su quattro ruote verranno posti sulle linee 27 e 34 che transitano nei quartieri a più alta quantità di inquinamento, ma presto Muovéte en verde potrebbe essere esteso a tutta la città.

Non solo, infatti, l'azione dei prati, unita a quella della vegetazione già presente nella metropoli, contribuisce all'abbassamento del CO2 e delle polveri sottili, ma il prato sul tetto abbassa la temperatura interna alla vettura che in questo modo consuma meno sul fronte energetico e gli stessi condizionatori d'aria, grazie ai loro scarichi, forniscono l'acqua per bagnare il prato e mantenerlo in buone condizioni. Parrebbe una macchina perfetta e l'installazione del prato anti smog costerebbe solo 2.500 euro a veicolo.

Il giardini pensili sugli autobus esistono già a New York in via sperimentale, ma se dessero buoni risultati sul fronte inquinamento presto potrebbero diventare di serie su tutti i 4.500 mezzi della Grande Mela.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Real Madrid campione del mondo per club: la veloce scalata di Zidane

Gli spagnoli soffrono contro il Kashima Antlers (4-2) e vincono ai supplementari. Zizou nella storia: un 2016 da incorniciare

A Madrid è polemica per il "Bianco Natale" di Narcos

La Colombia ha chiesto alla Spagna il ritiro della pubblicità della serie tv in onda su Netflix

Commenti