Life

29 febbraio: raduni e feste per chi è nato oggi

Solo lo 0,07% della popolazione ha la fortuna di compiere gli anni una volta ogni 4 anni

29 febbraio

Barbara Massaro

-

Non per tutti è scontato festeggiare il compleanno ogni 365 giorni.

Esiste uno 0,07% della popolazione mondiale che le candeline nel giorno dei propri natali le spegne solo ogni 4 anni. Si tratta dei nati il 29 febbraio, quel giorno "di troppo" (nel 2016 persino di lunedì) che ciclicamente spunta sul calendario per non scombussolare le stagioni.

Chiaro quindi che, se per la maggior parte della popolazione oggi è solo un lunedì in più; per una fetta di scaramantici l'emblema del funesto anno bisesto, per pochi eletti è il giorno del proprio compleanno.


Pizza Hut

Pizza Hut – Credits: Twitter

In giro per il mondo proprio per i nati il 29 febbraio ci sono una serie d'iniziative e d'incontri. A Bologna, ad esempio, ci festeggia l'error day con eventi e appuntamenti dedicati ai nati oggi che si raduna in piazza per spegnere le candeline tutti insieme; Pizza Hut in America offre la pizza a chi sulla carta d'identità riporta la data di oggi come giorno di nascita; ad Anthony, in Texas, avviene il raduno mondiale dei nati il 29 febbraio mentre la catena d'abbigliamento Footloaker offre sconti a chi oggi festeggia il compleanno.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

29 febbraio, un doodle per l'anno bisestile

Google oggi sulla sua home page celebra la data che ricorre ogni 4 anni

Commenti