Venezia ghiacciata
Twitter
Venezia ghiacciata
Società

Le web bufale della settimana - Ep. 76

Le notizie più assurde apparse in Rete negli ultimi 7 giorni

Bill Gates Dimitrios Kambouris/Getty Images

Il portale Attivo.it ha lanciato un titolo sensazionalistico che recitava: "Bill Gates: I vaccini servono per diminuire la popolazione". Il sito poi spiegava come, in un intervento pubblico in cui si affrontava il tema di sovrappopolazione, mortalità infantile e povertà Bill Gates avesse pronunciato parole che lasciavano poco spazio al dubbio: "Lavorando bene, con i servizi sanitari, la contraccezione e i vaccini potremmo ridurre la popolazione di un 10-15%".

Complottisti e lanzichenecchi di bufale sono entrati a gamba tesa nel discorso sostenendo che Gates, con un lapsus, ammettesse l'esistenza di una politica volta a selezionare la razza per scopi più o meno subdoli.

In realtà in discorso andava contestualizzato e letto in ben altra prospettiva. La maggiore natalità avviene in quelle popolazioni - come quella africana - in cui la prole viene considerata come risorsa lavorativa e maggiore è il numero di figli, maggiori sono le possibilità di sussistenza per la famiglia.

Quel che succede è che però, per colpa della mortalità infantile, su 10 bambini che nascono in una famiglia solo tre arrivano all'età adulta. Per questo se aumentassero i vaccini diminuirebbe la mortalità e le famiglie sarebbero portare a procreare di meno e in questo modo la popolazione calerebbe.

2 Giulia De Lellis incinta

Giulia De Lellis incinta Giulia De Lellis incinta Instagram

La corteggiatrice di Uomini & Donne Giulia De Lellis ha smentito la notizia della sua gravidanza lanciata in settimana dal magazine Chi bollandola come "Bufala assoluta" e ha invitato il direttore della rivista a riprovarci scrivendo su Instagram: "Signorini ritenta sarai più fortunato". Secondo Chi, infatti Giulia sarebbe stata esclusa dal cast de L'isola dei famosi perchè in dolce attesa. A quanto pare, però, la notizia non era vera.

Il rifiuto della De Lellis sarebbe stato motivato solo dalla mancanza di desiderio da parte di Giulia di fingersi naufraga per fare ascolti in tv e l'Isola se la guarderà da casa insieme al fidanzato Andrea.

3. Venezia ghiacciata

Venezia ghiacciata Venezia ghiacciata Twitter

In questio giorni sulle bacheche Facebook gira questa foto che riprende la Laguna di Venezia completamente ghiacciata. L'immagine, corredata dai soliti titoli sensazionalistici, andava a gettare benzina sul fuoco circa l'ansia da freddo che sta preoccupando gli italiani in questo inizio di gennaio.

In realtà la Laguna di Venezia non è ghiacciata ma la foto è un mock-up, una libera creazione, dell'artista Robert Jahns (nois7) che qualcuno ha deciso di riciclare in questi giorni di freddo intenso.

4. Multa pagata con carriola di monete

Carriola di monete Carriola di monete Facebook

La Pagina Facebook Giornale24 nei giorni scorsi ha postato il video di un paio di carriole piene di moneta da 1, 2 e 5 centesimi.

Secondo il portale i soldi sarebbero serviti a un anonimo cittadino italiano a pagare una multa presa all'Autovelox. La notizia è stata condivisa oltre 20.000 volte, ma si tratta di un falso. In primo luogo il video è in lingua inglese, le monetine non sono euro, ma centesimi di dollaro e poi la storia riguarda la crociata di un cittadino americano contro le autorità del suo Paese che, non avendogli fornito indicazioni chiare circa il luogo dove versare alcuni tributi, si sono viste arrivare l'indefesso contribuente munito di carriole e pronto a pagare ipso facto tutto l'ammontare del suo debito con gli spicci.

5. La truffa Eni

Truffa Eni Truffa Eni Twitter

Occhio alle truffe. Sta girando via Whatsapp un messaggio copia incolla proveniente da un falso account Eni che invita a regolarizzare la propria posizione pagando presunte bollette rimaste insolute. E' una truffa. Non inviare denaro, cancellare il messaggio e denunciare tutto alla polizia postale.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti