Gianluca Vacchi balletto video giorgia gabriele
Gianluca Vacchi balletto video giorgia gabriele
Società

Le web bufale della settimana - Ep. 74

Le notizie più assurde apparse in Rete neglio ultimi 7 giorni

1. Piovono Range Rover

Regalo Range Rover Regalo Range Rover Facebook

A Natale siamo tutti più buoni, è vero; ma abboccare alla bufala che gira in Rete in questi giorni e che vorrebbe Range Rover in vena di regali a 4 ruote è troppo.

Eppure il post delll'auto nuova fiammante che il brand automobilistico metterebbe in palio su Facebook circola da qualche giorno.

Sarebbero due i fortunati destinati a essere estratti nei prossimi giorni se condividono il post e segnalano il colore dell'auto desiderata.

In realtà nè sulla pagina ufficiale di Range Rover nè sulla fan page di Facebook ci sono riferimenti alla presunta promozione che l'unico scopo di acchiappare like.

2. Il tavolo nazista di Ikea

Il tavolo nazista di Ikea Il tavolo nazista di Ikea Twitter

Avrebbe l'evocativo nome Hadølf il tavolo nero a forma di svastica che Ikea avrebbe messo in vendita in Germania e Italia. L'immagine però è falsa e il colosso dei mobili ha già smentito categoricamente la notizia comunicando l'intenzione di fare causa ai bontemponi che sui social hanno reso virale l'immagine photoshoppata del tavolino aggiungendolo al catalogo Ikea al prezzo di 88 euro, cifra non casuale visto che 88 è il numero che abbreviava il saluto nazista Heil Hitler.

3. Spesa gratis alla Coop

La truffa del buono Coop La truffa del buono Coop Facebook

Cinquecento euro di spesa in omaggio alla Coop partecipando a un semplice sondaggio.

E' la truffa che circola in questi giorni sui social network e che porta a siti di pishing ruba dati. In realtà Coop non ha nessuna promozione in corso e la catena di link cui porta il finto messaggio è solo una truffa. Occhio alle bufale.

4. Allarme attentato al Centro commerciale Campania

app whatsapp

L'allerta terrorismo resta alta e il rischio di generare Al lupo! Al lupo! è dietro l'angolo vista soprattutto la presenza di diverse figure che sul web mandano allarmi e messaggi fuorvianti. Come coloro che in questi giorni hanno pescato una bufala vecchia di anni che ha iniziato a circolare su Whatsapp.

Più o meno il messaggio bufala diceva così: "Un mio amico ha trovato un portafogli con dentro soldi islamici e un messaggio che avvertiva che nei giorni di Natale ci sarà un attentato al Centro Commerciale Campania a Roma". Ogni anno un simile post si ripete cambiando obiettivo e luogo di attenzione, ma in tutti i casi si tratta di una bufala e le autorità hanno sempre smentito simili notizia.

5. I consigli di Vacchi

E' stato lo stesso protagonista di questa bufala a smascherare la falsa notizia che riguardava se stesso. Gianluca Vacchi, infatti, via Instagram, ha avvertito di stare attenti al link che circola in Rete e che rimanda a un post truffa che, specchietto per le allodole, promette di svelare alla gente i segreti del successo di Vacchi e dice loro come diventare ricchi in un mese. Viene riportata una farneticante ricetta del successo con finte dichiarazioni di Vacchi circa il suo lavoro. E' tutto falso ed è stato lo stesso imprenditore star dei social network a smentire il tutto e a spiegare come da certi link bisogna stare lontani.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti