Instagram
Società

Le reazioni social alla vittoria di Sebastian Kurz

Ecco come la Rete ha risposto all'elezione del leader dell'ultra destra austriaca

C'è chi addirittura intravede gli occhi del diavolo dietro il volto angelico di Sebastian Kurz e chi gioisce per il vento di cambiamento che attraversa l'Europa che finalmente si starebbe "svegliando" dal torpore buonista.

Entusiasmo e terrore

La Rete all'indomani della vittoria politica del leader della destra ultra conservatrice dell'Ovp si divide in fazioni contrapposte tra entusiasmo e terrore e fa i conti con la galoppata di Kurz verso il titolo di Primo Ministro austriaco, il più giovane al mondo dopo aver ottenuto il 31,4% dei consensi con una crescita di otto punti.

Ecco che allora i 31 anni di Kurz diventano anche oggetto della satira dei social network che ne sostituiscono il volto angelico sulla pubblicità dei cioccolatini Kinder. D'altro canto, però, i gelidi occhi azzurri di questo politico che inneggia alla battaglia contro l'Islam, alla chiusura delle frontiere europee e all'esplusione facile dei profughi sono spunto di riflessione per chi, lombrosamente parlando, ne coglie i tratti da potenziale caso clinico.

Chi non utilizza la satira riflette su cosa succederà da oggi all'Europa sedotta da fascismi che sembravano appartenere al passato e che invece vengono rispolverati in più occasioni e con sempre più peso politico. Qualcuno scrive: "Sottovalutare i populismi è un errore che l'Europa dovrebbe aver imparato a non commettere"

Instagram
L'accoglienza social alla vittoria di Kurz
Ti potrebbe piacere anche

I più letti