Società

Le feste vip della settimana

Giro del mondo tra i parties più glam dello showbiz. Speciale Natale

Genialità e inventiva per esaltare il Natale e il Capodanno. Nulla di più originale poteva offrire ai suoi ospiti ilGrand Hotel Majestic “già Baglioni”che ha pensato di organizzare unmini-corso di storia del gioiello,per imparare a conoscere le gemme e, per salutare il nuovo anno con uncenone di San Silvestroindimenticabile tra sapori e musica dal vivo con iNote Americane Trio.

La prima proposta natalizia è davvero affascinante:un viaggio tra i monili, i loro segreti, le origini e le leggende che ruotano attorno alle pietre preziose. Per coloro che vorranno partecipare la validità dell’offerta vadal 27 dicembre fino al 12 gennaio 2014e, in aggiunta, ci sarà una colazione esclusiva e libero accesso al Majestic Health & Wellness per dare momenti di relax e di armonia al corpo con bagno turco, sauna e doccia emozionale con cromoterapia. A richiesta anche massaggio individuale o di coppia in camera.Per lanotte del 31 dicembreil Grand Hotel Majestic “già Baglioni” si affiderà alla bravura dell’executive chef:Giacomo Galeazzipreparerà per il ristoranteI Carracciun menù esclusivo, nel quale unirà piatti di mare con piatti di terra, pietanze della tradizione con tocchi di estro culinario. Come entré unabattuta di asticeal profumo di agrumi con finocchi, coriandolo e ricci di mare.Crema di lenticchiedi Castelluccio al rosmarino conbaccalà mantecato e polenta soffiatafaranno da antipasto. Mare e terra nei due primi piatti:ravioloni farciti di branzinoe carciofi congranchio reale e chips di topinambur; a seguirecannelloni gratinati ripieni di zucca e capponeconfegato grasso d’anatra e nocciole tostate. Immancabile ilcotechino, un medaglione croccante con salsa d’uva, castagne arrostite e cipollotto. Raffinato il secondo, composto dafiletto di vitello arrostitocon patate tartufate e cardi al Parmigiano Reggiano stagionato 24 mesi. Per chiudere “in dolcezza” un golosotortino caldo ai dattericon cremoso al cioccolato fondente, torroncino e lamponi. Da non tralasciare le accoppiate vincenti con i vini scelti dall'Enoteca Morandi, tra i quali: Viognier Vigneto delle Terre Rosee IGT Bianco Emilia 2011 Vallania, Taulero Sangiovese IGT Rubicone 2007 Umberto Cesari e Barolo Chinato Cocchi. Per il brindisi della mezzanotte pregiate bollicine con lo Champagne Dumez Bourboin Brut Blanc de Blanc

Ti potrebbe piacere anche

I più letti