Società

Le feste vip della settimana

Giro del mondo tra i parties più glam dello showbiz

 Sarà '12 Years a Slave' di Steve McQueen,  film super-favorito all'Oscar 2014, (con Michael Fassbender, nella foto con Lee Daniels, e Brad Pitt, che figura anche tra i produttori), ad inaugurare il festival 'Capri, Hollywood', 18esima edizione, il 27 dicembre. Il classico evento che apre la stagione dei premi internazionali è promosso dall'Istituto Capri nel mondo con il sostegno del Mibac (Dg Cinema), della Regione Campania (Assessorato al Turismo e Beni Culturali) e dell'Unione Europea. Feste,cene e mosica napoletana.Acclamato  dalla critica mondiale e dal pubblico (ha vinto il 'People Choice's Award' a Toronto), il film del 44enne artista londinese (uscita italiana il 20 febbraio con BIM) è tratto dall'autobiografia di Solomnon Northup , violinista newyorchese di colore (interpretato da  Chiwetel Ejiofor) che nella seconda metà del 1800, venne rapito e venduto come schiavo finendo nelle mani del sadico proprietario di una piantagione in Louisiana . Nel cast, insieme all'attore feticcio del regista di 'Hunger' e 'Shame',  (Fassbender, già premiato a Capri nel 2011), anche Benedict Cumberbatch, Paul Dano e Paul Giamatti)''Siamo onorati che Capri,Hollywood sia stato scelto dai produttori per un'anteprima così prestigiosa. E' la conferma che il festival costruito con il MIBAC e l'assessore al turismo e ai beni culturali Pasquale Sommese è ormai una vetrina strategica nella corsa agli Awards internazionali" dichiara Pascal Vicedomini produttore dell'evento che fino al 2 gennaio porterà il grande cinema sull'Isola Azzurra. "Ringraziamo Patrick Wachsberger, Co-Chairman della Lionsgate e Valerio de Paolis della Bim, per la fiducia accordataci sulla scia dei risultati da noi prodotti in campo internazionale nel recente passato, per film come 'The Artist' e 'Silver Linings Playbook' e per artisti star come Helen Mirren, Forest Whitaker, Melissa Leo". Capri, Hollywood, realizzato in stretta collaborazione con il Comune di Anacapri e la Citta' di Capri, Ambi Pictures e la Camera di Commercio di Napoli, sarà presieduto dal regista inglese Michael Radford (Il Postino) e dalla leggendaria produttrice Marina Cicogna. Nel corso della manifestazione, che si svolgerà tra il Cinema Paradiso e la Casa Rossa di Anacapri e la Certosa di San Giacomo e la Piazzetta di Capri, ci sarà un omaggio all'attrice svedese Ingrid Bergman, a 60 anni dell capolavoro di Roberto Rossellini 'Viaggio in Italia', girato proprio tra le meraviglie di Capri, Napoli e Pompei

I più letti