Società

Le feste vip della settimana

Giro del mondo tra gli eventi più glam dello showbiz

Il trentenne direttore d'orchestra  venezuelano Diego Matheuz , nella foto con il regista Damiano Michieletto,  uno dei talenti musicali più promettenti degli ultimi anni, e  il trentottenne Damiano Michieletto, uno dei pochi registi italiani  chiamato in tutto il mondo per la sua capacità di "attualizzare" la lirica, hanno aperto Il Festival lo Spirito della Musica di Venezia del Teatro la Fenice con la Carriera di un Libertino di Igor Stravinksy: un’ambientazione attuale  in salsa piccante per due giovani promesse dell'opera.Seconda edizione del Festival “Lo Spirito della Musica di Venezia”, da venerdì 27 giugno a martedì 12 agosto: musica, danza, piéce teatrali e arti visive nei luoghi simbolo di Venezia. Fil rouge della kermesse la Francia e il suo legame con la città lagunare in un dialogo d’arte e musica che ha attraversato ogni epoca.

«Venezia è, per storia e vocazione, un crocevia di culture, e tres d’union di questa come delle prossime edizioni sarà una riflessione sulla civiltà musicale veneziana e sulle sue molteplici fonti e influenze, antiche e moderne, tanto sul piano dell’espressione musicale quanto su quello delle vicende e dei contesti storici. Facendo cultura, civiltà diverse si incontrano e dialogano»: questo il principio ispiratore del festival, nelle parole del sovrintendenteCristiano Chiarot.Lakermesse è iniziata venerdì 27 giugnoal Teatro la Fenice conThe Rake’s Progress(La carriera di un libertino)diIgor Stravinskij, opera lirica proposta in prima mondiale nel 1951 al Teatro La Fenice di Venezia, città a cui il compositore russo era particolarmente legato.La Carriera di un libertinocoprodotta con l’Opera di Lipsia e con la regia diDamiano Michieletto,le scene di Paolo Fantin e i costumi diCarla Teti, sarà diretta daDiego Matheuz, direttore principale del Teatro La Fenice.Oltre all’opera di Stravinskij, il Festival metterà in scena a Ca’Pesaro (martedì 8 - venerdì 11 luglio) l’EritreadiFrancesco Cavallie al Teatro La Fenice sarà allestita la video proiezione dell’operaCa iradiRoger Waters, cantante e bassista dei Pink Floyd (mercoledì 9 luglio)

Ti potrebbe piacere anche

I più letti