"L'addio monti" di George Clooney
Gettyimages
"L'addio monti" di George Clooney
Società

"L'addio monti" di George Clooney

L'attore avrebbe deciso di vendere Villa Oleandra sul lago di Como perchè stufo dei paparazzi

Vorrebbe ricavarne 100 milioni di euro dopo averla comprata per 10 milioni nel 2002, ma Villa Oleandra, a Laglio, sul lago di Como, dopo il passaggio di George Clooney è a tutti gli effetti una dimora vip e quella cifra sarebbe accessibile.

Per questo il divino George vorrebbe mettere a bilancio il decennio di devozione alla causa comasca. Del resto a Villa Oleandra si sentiva a casa solo Elisabetta Canalis mentre le altre, Stacey Keimbler e la Signora Amal Clooney su quelle sponde del lago di Como non sono mai state bene.

Colpa dei paparazzi italiani più invadenti dell'esatri e più rumorosi di un mercato rionale che hanno spinto George, forse, a prendere la difficile decisione. Clooney, infatti, ha sempre amato la residenza estiva del diciottesimo secolo suo refugium peccatorum, ma i fotografi, nonostante le pesanti sanzioni minacciate dalla giunta comunale, non hanno mai smesso di assediarlo. Una fonte al New York Post ha dichiarato "George adora Laglio e le persone che ci vivono, ma è anche cosciente dell’attenzione che riceve ogni volta che arriva in paese. Ha ricevuto una cospicua offerta per la villa e la sta prendendo in considerazione. In quel caso acquisterebbe un’altra proprietà in Italia, a patto che sia meno accessibile".

Le scommesse sono aperte, ma c'è chi è convinto che l'elegante avvocato inglese moglie del divo avrebbe messo gli occhi su una proprietà nel Chiantishire.

Gettyimages
Villa Oleandra
Ti potrebbe piacere anche

I più letti