Brad Pitt capo branco del clan Pitt-Jolie: 6 tra figli naturali e adottati
Brad Pitt capo branco del clan Pitt-Jolie: 6 tra figli naturali e adottati
Società

La tata dei figli dei Brangelina: "I ragazzi bevono vino e sono maleducati"

Si apre il vaso di Pandora e iniziano ad uscire gli scheletri dall'armadio del mondo perfetto di Brad e Ange

Il County department of children and family services della polizia di Los Angeles ha interrogato Brad Pitt a proposito delle presunte violenze ai danni dei suoi sei figli (Maddox, 15, Pax, 13, Zahara, 11, Shiloh, 10, Vivienne e Knox, 8) ma l'attore non è indagato. E' quanto precisato dagli avvocati di Pitt a proposito delle indiscrezioni di stampa circolate ieri su episodi di rabbia, imprecazioni e molestie nei confronti dei ragazzi da parte del divo.

E mentre le indagini procedono a parlare oggi è una delle ex baby sitter dei Brangelina (in casa ne vivono fisse sei, una per figlio) che ha detto: "Brad e Angelina non hanno alcun controllo sui figli. Nel mezzo della notte i 6 corrono come matti per tutta casa, cercando di svegliare i genitori e di infilarsi nel loro letto"

In particolare la tata, intervistata dal Daily Mail ha accusato i ragazzi di essere maleducati, di non andare a scuola, di bere vino a tavola, di portare armi addosso e di guidare nel giardino di casa.

Secondo la donna i Brangelina trascurano la scolarità dei ragazzi e solo di rado fanno venire una professoressa in casa per tenere a bada i servizi sociali.

Non solo: pare che tra Maddox e Pax non corra buon sangue e che i due fratelli passino la giornata a insultarsi e a picchiarsi. Pax, quando aveva soli nove anni, era autorizzato a guidare nel giardino di casa e a tavola la baby sitter ha detto di averlo più volte visto bere vino.

Lo stesso Pitt, tempo fa, aveva confessato di avere problemi di disciplina in casa dicendo: "C'è il caos dalla mattina finché le luci del giorno non vanno via, e anche oltre".

Il più preoccupato per la situazione sarebbe comunque Brad mentre Ange sarebbe fiera della "vivacità" dei figli. Tempo addietro, a proposito di Maddox, aveva detto: "Per la Festa della Mamma ha disegnato una mitragliatrice. Brad ha trasformato il disegno in un ciondolo: è stato molto dolce".

Tutti i ragazzi, inoltre, sembrano avere il permesso di girare con un piccolo coltellino o un'arma da difesa personale e la stessa Jolie a proposito del suo primo pugnale aveva detto: "Mia madre me ne ha comprato uno quando avevo 11 o 12 anni".

Il vaso di Pandora dei Brangelina è stato scoperchiato, ora non resta che vedere cosa ne uscirà nelle prossime settimane.

Olycom
Brad PItt: "Mia moglie si è ammalata. Era sempre nervosa a causa dei problemi sul lavoro, con i bambini, nella vita personale e dei suoi fallimenti. Aveva perso 14 kg, arrivando a pesare circa 41 kg a 35 anni. Era davvero scheletrica e piangeva sempre. Non era una donna felice. Soffriva di continui mal di testa, fitte al cuore e masticava nervoso, che le causava mal di schiena e fitte al costato. Non dormiva bene, si addormentava solo il mattino e si stancava molto velocemente durante il giorno. La nostra relazione stava per rompersi. La sua bellezza stava svanendo, aveva le borse sotto gli occhi, stava uscendo di testa e aveva smesso di prendersi cura di sé. Rifiutava di girare film e rigettava ogni ruolo. Avevo perso le speranze e pensavo che avremmo divorziato presto. Ma poi decisi di agire. Dopo tutto, avevo la donna più bella sulla Terra. Lei è l’idolo di più di metà della popolazione maschile e femminile sulla faccia della Terra, ed ero l’unico cui era concesso addormentarsi al suo fianco e stringerla a sé. Iniziai a coccolarla con fiori, baci e complimenti. Le facevo sorprese e l’assecondavo in ogni momento. Le facevo un sacco di regali e vivevo solo per lei."
Ti potrebbe piacere anche

I più letti