La storia "segreta" di Katy Perry
Twitter
La storia "segreta" di Katy Perry
Società

La storia "segreta" di Katy Perry

La cantante potrebbe in realtà essere JonBénet Ramsey, la reginetta di bellezza scomparsa 20 anni fa

Katy Perry potrebbe non essere Katy Perry, o meglio: potrebbe chiamarsi, in realtà, JonBénet Ramsey e dunque potrebbe essere quella bambina di 6 anni che, 20 anni fa, venne data per scomparsa dalla famiglia e poi fu ritrovata senza vita (?) nella cantina di casa, alcune ore dopo. Non una bambina qualunque, ma una reginetta di bellezza che due decenni fa fu protagonista, suo malgrado, di un episodio di cronaca nera negli Stati Uniti.

Ora la terribile storia di quella bambina, che ha una somiglianza incredibile con Katy Perry, è tornata alla ribalta, complice il web: in rete, infatti, è diventato virale un video, realizzato dallo Youtuber Dave Johnson, secondo il quale i genitori della bambina, all'epoca, inventarono tutto, per poter permettere alla figlia di diventare la popstar che è oggi, con una nuovo nome e una immagine da poter "vendere" come reale.

Il filmato che spiega questa ipotesi era già stato messo in circolazione due anni fa, ma soltanto adesso torna a far discutere, anche grazie al magazine americano People, che avvalla la tesi della messinscena della morte di JoBénet Ramsey.


People
La copertina del magazine americano "People" avvalla l'ipotesi che Katy Perry sia in realtà JonBénet Ramsey

I più letti