Kelly Brook: scientificamente perfetta
Olycom
Kelly Brook: scientificamente perfetta
Società

Kelly Brook: scientificamente perfetta

Misure, proporzioni e capacità d'attrarre l'altro sesso. Sono le caratteristiche universali prese in considerazione dai ricercatori

Trentasei anni, corpo sinuoso, fianchi generosi, seno abbondante, capelli lunghi, cosce ben tornite e occhi da cerbiatta. Kelly Brook è tutto questo: modella, attrice, icona stessa della riscossa contemporanea della donna curvy e dell'orgoglio della femminilità d'antan.

Oggi a consacrare la bellezza della Brook si aggiunge la scienza. I ricercatori dell'Università di Ed in Texas hanno creato una sorta d'algoritmo della bellezza universale.

E' stata presa in considerazione tutta una serie di paramentri che variano dalle gambe al girovita, dai capelli, alle cosce passando per l'atteggiamento e la postura. Incrociando i dati raccolti in giro per il mondo è stata elaborata una sorta di Eva della bellezza. La prima donna che più o meno in ogni angolo del pianeta può essere desiderabile per il maschio locale.

Il risultato ottenuto ha spinto i ricercatori a trovare in Kelly Brook il modello esistente di donna reale che più si avvicina ai parametri elaborati dai numeri.

In lei viene anche apprezzata l'assenza di ritocchini, l'orgoglio del fisico, l'incedere fiero e l'accettazione del proprio corpo per quello che è. Insomma per gli uomini di mezzo mondo è meglio curvy, imperfetta e felice che super stressata sempre a dieta, ritoccata e con le ossa in vista.

Kelly Brook al Goodwood Race Meeting organizzato nel West Sussex. 2 agosto 2012 (Credits:Olycom/ Rex Features)

Ti potrebbe piacere anche

I più letti