Società

Katy Perry e le altre. Quando i genitori fanno rima con guai

Il padre della pop star ha detto: "Mia figlia è posseduta dal diavolo"

L'ultimo in ordine di tempo è il predicatore Keith Hudson, padre della pop star Katy Perry che sostiene di avere una figlia posseduta dal diavolo. "I giovani adorano lei piuttosto che Dio", ha dichiarato l'uomo accusando la figlia di essere malata e bisognosa di redenzione. Il caso di Katy, però, non è isolato. Da Britney Spears a Macaulay Culkin fino alla nostra Sara Tommasi sono tanti i figli vip che hanno dovuto fare i conti con genitori scomodi (e spesso inadeguati).

Gettyimages

Anche la nostrana Sara Tommasi ha avuto il suo da fare con i genitori. "Quando ero bambina - aveva raccontato in una recente intervista rilasciata a Simona Ventura la Tommasi- i miei erano separati e io avevo il  mio bel da fare nel tenerli insieme".

Il padre di Sara è stato in passato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio e la madre non ha mai avuto la forza e la capacità di tenere Sara lontana dalle 'brutte compagnie' che lei stessa ammette di aver frequentato.

Dopo il periodo turbolento legato all'uscita del famigerato "Sara contro tutti" e il ricovero forzato per aiutarla a star meglio sembrava che la showgirl fosse rinata.

Nuovo look, modi da educanda, dichiarazioni forti come 'mi drogavano e facevano tutto contro la mia volontà' e addirittura un libro per raccontare la sua verità (Adesso parlo io). La Tommasi aveva anche dichiarato di aver trovato l'amore in quel Stefano Ierardi con quale si è accompagnata per un paio di mesi.

Poi il nuovo crollo. Le foto con gli occhi sempre più vuoti, la separazione da Ierardi e il ritorno ai vecchi siparietti ai quali la Tommasi ci aveva tristemente abituati. Di recente, ad esempio, per lanciare il suo secondo film hard: "Sesso, vip e potere" Sara ha ballato nuda in un locale di lap dance, ma era talmente stravolta che è caduta a terra e si è rialzata barcollando senza nulla addosso

Ti potrebbe piacere anche

I più letti