Jorg Gray 6500, l'orologio di Barack Obama

I servizi segreti lo regalarono al futuro presidente. L'edizione commemorativa è invece per tutti

Jorg Gray Company

Aldo Fresia

-

Prendi un terzetto classico degli accessori femminili: borsetta, orecchini e anello. In termini di stile ed eleganza, l'equivalente maschile è rappresentato da un solo oggetto, cioè l'orologio. Chiaro dunque che ha un significato del tutto particolare poter sfoggiare al polso un cronografo Jorg Gray della serie 6500, quello portato da Barack Obama il giorno del suo insediamento come 44° presidente degli Stati Uniti. Ma possiamo averlo anche noi? Vien da rispondere "Yes, we can", anche se ovviamente non proprio quello: stiamo parlando di un'edizione commemorativa.

Tutto comincia grazie ai servizi segreti statunitensi. Furono loro a chiedere a Jorg Gray di incidere il simbolo dell'organizzazione sulla cassa di alcuni modelli JG6500. Per un gioco del destino, uno di questi orologi diventò il regalo per il 46° compleanno dell'allora senatore Obama, che circa 17 mesi più tardi sarebbe diventato il nuovo inquilino della Casa Bianca.

Fotografi e operatori televisivi di tutto il pianeta documentarono i suoi primi passi formali come presidente ed è così che molti, soprattutto durante le firme di rito, notarono l'oggetto al suo polso.

Considerato lo status di Obama quando si parla di eleganza, è facile giungere alla conclusione che quello di Jorg Gray fu un colpaccio. E infatti il brand a stelle e strisce ne ha approfittato per sfornare, è notizia di questi giorni, l'edizione commemorativa della serie 6500: ha una cassa di 41 millimetri in acciaio inossidabile, il cinturino in pelle nera, il vetro anti riflesso e resistente ai graffi. È impermeabile fino a 100 metri di profondità e vanta un movimento ad alta precisione realizzato dalla giapponese Miyota, che è garanzia d'eccellenza. Prezzo: 395 dollari.

131002_Orologio-di-Obama_emb8.jpg
© Riproduzione Riservata

Commenti