PATRICK HAMILTON/AFP/Getty Images
Società

Johnny Depp e Amber Heard, il gioco di specchi tra vittima e carnefice

Tysia Van Ree smentisce le violenze del 2009, mentre Benicio Del Toro definisce "Manipolatrice" la Heard

Proprio in queste ore Johnny Depp e Amber Heard si dovranno presentare in Tribunale a Los Angeles per discutere l'istanza di divorzio avanzata lo scorso 21 maggio dalla Heard dopo aver denunciato la presunta violenza  subita per mano di Johnny Depp.

In venti giorni su questa storia si è detto tutto e il contrario di tutto. Amber è passata da vittima a carnefice; Johnny da buon pirata e padre amorevole si è trasformato in un tossico alcolista accecato dalla gelosia per la moglie bisex rea di averlo tradito e di essersi sposata di nascosto con l'ex fidanzata Tysia Van Ree.

La stessa Van Ree, però, nel 2009, sarebbe stata vittima di una violenza domestica messa in atto da Amber: prima arrestata e poi rilasciata senza che il processo avvenisse.

Quello stesso episodio però ora viene smentito dalla stessa fotografa che a E!News ha detto: "Nel 2009, Amber fu accusata ingiustamente per un incidente che fu mal interpretato e ingigantito da due persone potenti. Mi ricordi di atteggiamenti misogini nei nostri confronti, che divennero omofobi quando scoprirono che eravamo molto più che amiche. Le accuse caddero immediatamente, e Amber venne rilasciata subito dopo".

Chi è la vittima? E chi il carnefice? In questo gioco di specchi sovrapposti la verità si mescola alle regole del potere di Hollywood e i buoni e i cattivi vivono un caleidoscopio di possibilità che variano di giorno in giorno. In una partita che è stata comunque persa da entrambi dopo il "Punto" segnato dalla Heard ieri oggi arriva il "Pareggio" di Depp per bocca di Benicio Del Toro che, come riporta Metro, ha dichiarato: "Quello che so è che quella ragazza porterà un sacco di guai a Johnny, perché mi sembra una brava manipolatrice. Solo il fatto che abbia chiesto il divorzio tre giorni dopo la morte della madre di Depp  e che richieda molti soldi, mi fa pensare. Li ho visti insieme solo poco tempo fa, a Gennaio, durante una cena per gli Oscar. Erano all’evento e sembrava andassero davvero d’accordo".

Cosa è successo allora? Lo sceneggiatore del matrimonio tra Amber e Johnny è impazzito dalla sera alla mattina o dietro questa relazione c'era qualcosa di strano sin dall'inizio?


Gettyimages
Johnny Depp e Amber Heard
Ti potrebbe piacere anche

I più letti