Jennifer Garner: "C'era una volta una famiglia felice"
Olycom
Jennifer Garner: "C'era una volta una famiglia felice"
Società

Jennifer Garner: "C'era una volta una famiglia felice"

Per la prima volta l'attrice racconta i retroscena del divorzio da Ben Affleck

Per 10 anni sono stati l'emblema della famigliola felice e serena d'America. Rappresentavano l'idillio vip tutto casa e set; poi qualcosa si è rotto e il matrimonio tra Ben Affleck e Jennifer Garner è finito proprio all'indomani del decimo anniversario di matrimonio.

Dopo un anno da quell'addio a sorpresa Jennifer Garner apre per la prima volta il suo cuore a Vanity Fair e spiega cosa abbia significato per lei essere la Signora Affleck. "Era un matrimonio vero - ha spiegato - Non una messinscena per i fotografi. E per me era importantissimo farlo funzionare. Ma non è andata così".

A lungo si era mormorato di una relazione tra Ben e la tata dei tre figli della coppia, Violet, Seraphina e Sam 10, 7 e 4 anni, e si era detto che quella fosse la ragione della rottura.

A quanto pare, però, non è stata la baby sitter la causa dell'addio. "La prima volta che ho sentito nominare la tata - ha aggiunto l'attrice - eravamo separati già da mesi. Nella decisione di divorziare lei non ha avuto alcun peso. Non era fra i fattori in gioco. Ha sbagliato? Certo. Per i bambini non è bello che lei sparisca dalla loro vita. E io ho dovuto spiegar loro il significato della parola scandalo".

Insomma la scappatella c'è stata, ma ormai le pecore erano scappate ed era comunque inutile chiudere il recinto.

Ad unirli restano i tre figli e la certezza di essere gli unici responsabili della fine del loro matrimonio. "Per superare questa situazione, dobbiamo continuare ad aiutarci - ha ammesso Jen - Ben rimane l'unica persona che sa tutta la verità. E io sono ancora l’unica che conosce alcune delle sue verità".

Vivere all'ombra di un uomo come Affleck con i suoi alti e bassi professionali, con l'Oscar e i film sbagliati, con gli scandali e le scappatelle non è stato facile, ma Jennifer è comunque contenta di aver fatto un pezzo di strada con lui. Superare il divorzio non è facile e di giorni bui ce ne sono stati e ce ne saranno tanti, ma la Garner guarda al futuro con ottimismo e, a Vanity Fair, confessa: "Lo sa cosa non vedo l'ora che succeda? Non vedo l'ora di superare la fase del compatimento. Ritrovare il senso dell’umorismo"

Olycom
Ben Affleck insieme alla ormai ex moglie Jennifer Garner. Jennifer, per salvare il suo matrimonio, aveva imposto al marito 15 sedute di terapia, ma non sono state sufficienti
Ti potrebbe piacere anche

I più letti